WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 19
            [user_login] => cuttitta
            [user_pass] => $P$Bg2tYW8MOFNTqm52T5MO9FkfNejox0.
            [user_nicename] => cuttitta
            [user_email] => g.cuttitta@motorionline.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2016-11-22 10:03:40
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Gianluca Cuttitta
        )

    [ID] => 19
    [caps] => Array
        (
            [author] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => author
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [upload_files] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [read] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [author] => 1
        )

    [filter] => 
)

Honda X-ADV 2018: HSTC e modalità G, ma non solo [VIDEO PROVA SU STRADA]

Guadagna controllo di trazione, una modalità specifica per l'off road ed ulteriori aggiornamenti

Honda X-ADV 2018 - A solo un anno dal debutto si aggiorna già, sopratutto per l'elettronica, per una guida più sicura e piacevole. Guadagna anche 900 giri in allungo ed una versione 35 kW per la patente A2

Non è una novità assoluta, dato che lo scorso anno lo abbiamo provato in anteprima alla presentazione stampa e poi durante la classica e più lunga prova su strada, ma ogni volta la curiosità verso questo scooter / moto certamente unico nel suo genere, è molta. Tutti i dettagli del MY2018 ve li abbiamo svelati in un articolo completo (lo trovate qui), ora ve lo mostriamo anche in un video dedicato.

L’X-ADV sia su strada, sia durante le escursioni tra sentieri o sterrati, offre una posizione di seduta rilassata, ma favorisce anche una guida in piedi, grazie alle opzionali pedane enduristiche sui lati. L’avviamento con la Smart Key (la cosiddetta chiave intelligente) è molto facile e elimina l’incombenza di inserire la chiave. Il cruscotto è ampio, ben leggibile e rifinito in ogni dettaglio.

Honda_X-ADV_MY18_05

Il motore è il noto bicilindrico parallelo a corsa lunga da 745 cc, che guadagna ora 900 giri in allungo, arrivando ora alla soglia di 7.500. Aumenta così il piacere di guida quando si utilizza tutta la potenza a disposizione, a manetta completamente aperta e con le modalità più sportive del cambio, oppure usando in manuale. In modalità automatica la cambiata è sempre “giusta”, riesce a leggere sempre meglio le intenzioni del pilota ed il contesto di utilizzo, soprattutto se pensiamo alle prime versioni del DCT. La vera novità è la modalità “G”, che è dedicata all’off road, proprio come avviene sulla Africa Twin. Oltre che ideale per massimizzare l’efficienza dei consumi, il DCT ora è un partner perfetto per garantire la miglior trazione sul viscido o sulla terra, rendendo più semplice ed alla portata di tutti la guida in questi contesti.

Honda_X-ADV_MY18_02

Resta invece invariata la ciclistica, apprezzata e sempre all’altezza della situazione. Nei cambi di direzione l’X-ADV è bello reattivo, con un inserimento semplicemente, soprattutto se ben assecondato con lo spostamento del corpo. L’ottimo bilanciamento del peso consente di gestire l’ingente peso, anche senza una guida troppo fisica, grazie ad un perfetto equilibrio tra ciclistica ed elettronica. A facilitare questa sensazione ci pensa il nuovo controllo di trazione “HSTC”, che rende la guida più sicura ed allo stesso tempo più veloce in curva. A controllo spento la modalità G rende invece il traverso facile e meglio gestibile, per chi ci si voglia cimentare. Buona la frenata, che risulta decisa, ma morbida il giusto, con una azione limitata dell’ABS, perfetta e mai invasiva.

Honda_X-ADV_MY18_13

In conclusione il nuovo Honda X-ADV è una conferma con due importanti migliorie, controllo di trazione e modalità G. Si tratta di un mezzo ancora senza un concorrente diretto ed in grado di convincere quando lo si guida, forse maggiormente che guardando il suo aspetto decisamente particolare. Debuttano tre nuove colorazioni, mentre il prezzo dell’Honda X-ADV 2018 è di 11.740 euro.

Honda_X-ADV_MY18_04

Abbigliamento usato nel test: 
Giacca: Alpinestars Volcano Drystar
Pantaloni: Alpinestars Hyper Drystar
Guanti: Alpinestars Valparaiso
Stivali: Alpinestars Tech T
Casco: Arai Tour-X4

Honda X-ADV 2018: HSTC e modalità G, ma non solo [VIDEO PROVA SU STRADA]
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Prove su Strada

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati