Harley Davidson Italia omaggia Angelo Neri

L'ex socio di Max Pezzali è stato ritrovato morto lo scorso 14 ottobre per cause ancora da chiarire

I due hanno gestito per oltre 20 anni una concessionaria a Pavia ed era molto conosciuto nell'ambiente
Harley Davidson Italia omaggia Angelo NeriHarley Davidson Italia omaggia Angelo Neri

Si sono celebrati nella chiesa di San Salvatore, a Pavia, i funerali di Angelo Neri, noto imprenditore della zona e salito alla ribalta per essere stato a lungo socio di Max Pezzali nella concessionaria Harley Davidson della città.

L’uomo era stato ritrovato morto in via Genova lo scorso 14 ottobre e il suo decesso è da subito stato circondato da un alone di mistero. Gli agenti hanno quindi aperto un’inchiesta i cui sviluppi saranno resi noti solo più avanti, dopo un’attenta analisi dell’autopsia eseguita presso l’Istituto di medicina legale dell’Università di Pavia. A stroncare Neri potrebbe essere stato un malore. Pare che accanto al cadavere siano state trovare alcune siringhe, che sono state sequestrate dalla polizia e messe a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In queste ore sono già in corso gli interrogatori ad amici e parenti di Neri, ma non risulta alcun iscritto nel registro degli indagati. Il 52enne era molto conosciuto tra gli appassionati del marchio HD e il suo lavoro è stato sempre molto apprezzato anche dai vertici della casa. Nel giorno del funerale è stata realizzata un’iniziativa che sicuramente lo stesso Neri avrebbe apprezzato: molti amici e conoscenti, infatti, si sono presentati alle esequie in sella alla propria Harley. La stessa Harley Davidson Italia ha voluto ricordarlo, dedicandogli un post sulla propria pagina Facebook: “In memoria di Angelo Neri. Riposa in pace“, è il messaggio che appare sopra la sua foto.

Harley Davidson Italia omaggia Angelo Neri
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati