Ofo: muoversi velocemente e a 0 emissioni per le strade di Milano

Nata in Cina nel 2014 il bike sharing ofo occupa il 52% della quota di mercato

Tutte le biciclette sono robuste, confortevoli, dotate di cambio a tre rapporti, coperture piene antiforatura, sella morbida e comode manopole
Ofo: muoversi velocemente e a 0 emissioni per le strade di MilanoOfo: muoversi velocemente e a 0 emissioni per le strade di Milano

Ofo – Sembra non conoscere limiti il fenomeno del bike sharing. In questo senso Ofo, prima piattaforma al mondo di bike sharing free floating, continua la sua penetrazione per le strade di Milano, tanto da diventare partner di due importanti iniziative cittadine: Milano Film Festival e Shape Europe 2017.

Nata in Cina nel 2014 e con 8 milioni di bici su strada – 20 milioni previste entro il 2018 – il bike sharing ofo occupa il 52% della quota di mercato, ed è presente in 170 città di 9 paesi, che entro il 2020 aumenteranno fino a includere 30 paesi. Sono 13.000.000 i chilometri percorsi al giorno a bordo delle bici ofo e 3.000 le tonnellate di anidride carbonica risparmiate al giorno con oltre 3 miliardi di tragitti. E presto si aggiungeranno i risultati positivi di Milano.

Le ofo bike, robuste e confortevoli, dotate di cambio a tre rapporti, coperture piene antiforatura, sella morbida e comode manopole – con campanello integrato – che limitano le vibrazioni tipiche dei percorsi dissestati, tutte caratteristiche accolte con grande entusiasmo dai milanesi. La geometria del frame (distanze e angoli tra sella, sterzo e pedali), oltre a rendere la biciletta incredibilmente versatile, agevola le svoltate strette, i cambi di direzione e le inversioni a U, evitando la spiacevole vicinanza tra ginocchia e sterzo molto frequente. Completa le feature della Ofo bike la quasi totale cablatura all’interno del frame.

Grazie alla apposita app (disponibile sia per dispositivi iOS sia per device Android), è possibile prenotare la propria bile in qualsiasi momento: una volta scaricata, permette di geolocalizzare immediatamente la ofo bike più vicina e, una volta raggiunta, basterà eseguire la scansione del codice QR per sbloccare lo smart lock e partire. Raggiunta la destinazione e parcheggiata la bicicletta, basterà chiudere lo smart lock per terminare la corsa.

Primo appuntamento ufficiale per le biciclette gialle Ofo con la città di Milano è la 22° Edizione del Milano Film Festival, il più grande evento cinematografico della città, per grandezza e numero di film coinvolti, all’interno del quale sarà possibile avere tanti servizi e promo esclusivi.

Ofo: muoversi velocemente e a 0 emissioni per le strade di Milano
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati