WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
)

Nuova Triumph Street Scrambler, ad EICMA 2016 LIVE il nuovo modello del marchio britannico

E' impreziosita di particolari unici

Nuova Triumph Street Scrambler, ad EICMA 2016 LIVE il nuovo modello del marchio britannicoNuova Triumph Street Scrambler, ad EICMA 2016 LIVE il nuovo modello del marchio britannico

Nuova Triumph Street Scrambler – La nuova Street Scrambler è stata sviluppata per offrire uno stile Scrambler ancora più appariscente e determinato, con caratteristiche e dettagli esclusivi.

Basata sugli stessi principi di design della Street Twin, contemporanei e ispirati al mondo delle custom, la nuova Street Scrambler presenta l’inconfondibile profilo Bonneville, cui si uniscono linee pulite, una carrozzeria essenziale e finiture moderne, come l’elegante serbatoio dotato di tappo con serratura, cover motore nere dalle linee scolpite e arricchite con logo e fregio Triumph, il corpo farfallato singolo con particolari in alluminio, gli esclusivi morsetti e la superficie alettata.

In sintonia con il suo celebre nome e con la sua ricca tradizione, la Street Scrambler è impreziosita da particolari unici in perfetto stile Scrambler, fra cui:

– Sella passeggero intercambiabile e portapacchi posteriore in alluminio di serie
– Pedane passeggero e supporti removibili – Pedane anteriori in stile “bear trap” in acciaio antiscivolo – Piastra di protezione “all terrain”
– Doppia sella a coste effetto Alcantara con cuciture a contrasto e logo Triumph in rilievo
– Staffa faro anteriore in alluminio con cornice nera – Caratteristico pannello laterale con piastra portanumero di ispirazione racing
– Nuovi supporti per il parafango anteriore, per montare il cerchio più grande – Protezioni serbatoio in gomma a doppia mescola con dettagli esclusivi, per una presa ottimizzata – Nuovi specchietti contemporanei

Il tocco di classe di tutta la famiglia Bonneville risiede indubbiamente nei dettagli, come gli esclusivi fregi motore con finitura canna di fucile, le autentiche decalcomanie con logo per serbatoio in alluminio spazzolato, la cornice nera del faro anteriore e i particolari della strumentazione in metallo lavorato.

La nuova Street Scrambler è disponibile in tre fantastiche opzioni per la verniciatura: Jet Black – Matt Khaki Green – Korosi Red e Frozen Silver, con filetti Jet Black verniciati a mano ed esclusive decalcomanie per il serbatoio. Rispetto alla Scrambler precedente, la nuova Street Scrambler compie un enorme passo avanti in termini di motore, scarico e tecnologie pensate per il pilota, per regalare ancora più prestazioni e un’esperienza di guida ottimale.

Alimentata dal celebre motore Bonneville High Torque da 900 cc, la Street Scrambler sprigiona molta più coppia e potenza sin dai regimi inferiori e ai regimi medi, ideale per gli spostamenti in città o per i fuoristrada più tranquilli. Il motore da 900 cc rappresenta un importante aggiornamento al design originale del gruppo propulsore Bonneville e, grazie al suo inconfondibile intervallo di accessione di 270°, offre un’erogazione di potenza fluida e lineare tramite l’agile cambio a cinque rapporti.

Il look Scrambler autentico e strepitoso si unisce a dotazioni assolutamente moderne, per una precisione, un controllo e una sicurezza ottimali. Con telaio e sospensioni di nuova concezione, la Street Scrambler offre una migliore maneggevolezza e una guida ancora più dinamica, sempre in perfetto stile Scrambler. Proprio come sulla Street Twin, il telaio della nuova Street Scrambler è stato messo a punto per garantire un’esperienza naturale e prevedibile. Grazie alla stessa evoluzione della posizione di guida dominante, che assicura una manovrabilità sicura e confortevole, e all’altezza della sella considerevolmente ribassata rispetto al modello precedente, la nuova Street Scrambler è una moto divertente e davvero accessibile a ogni tipologia di pilota.
A esaltare la posizione di guida e l’autentico profilo, intervengono le forcelle anteriori e le unità della sospensione posteriore appositamente sviluppate per il nuovo modello, che incrementano l’altezza di guida, il manubrio rastremato più ampio in alluminio e i classici cerchi a raggi di dimensioni superiori. La nuova Street Scrambler monta un ampio cerchio da 19″ all’anteriore e un cerchio da 17″ al posteriore, con eleganti profili e mozzi neri in acciaio. La fantastica dotazione del nuovo modello prevede infine una nuova pinza scorrevole assiale Nissin a due pistoncini con logo lavorato.

Nuova Triumph Street Scrambler, ad EICMA 2016 LIVE il nuovo modello del marchio britannico
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in EICMA 2016

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati