DiTraverso School: anche ad EICMA 2015 si va di traverso

In anteprima per l'Italia ha gestito anche un piccolo contest limbo flat track

DiTraverso School: anche ad EICMA 2015 si va di traversoDiTraverso School: anche ad EICMA 2015 si va di traverso

DiTraverso School – Una settimana intensa quella appena trascorsa ad Eicma. Una settimana intera ricca eventi anche per DiTraverso School. L’edizione 2015 di quella che da molti è considerata la kermesse più importante a livello internazionale per le due ruote è stata costellata di traversi, incontri, chiacchiere, programmi e tante novità per il 2016.

A partire dal 17 e 18 novembre DiTraverso School ha gestito 4 differenti giornate sul circuito ovale in Area Motolive: VIP, Donneinsella, Motocicliste e Blogger. Oltre 40 nuovi volti felici hanno trascorso due ore di corso FMI Flat Track in compagnia, tra i presenti c’era anche Mark Richardson degli Skunk Anansie, Max Sirena e Giulio Giovannella di Luna Rossa, Ottavio Jr. Missoni, Enrico Annoni, Locicero della nazionale rugby ed il DJ Ringo, che ha regalato qualche minuto di presenza a DiTraverso School anche durante la trasmissione Revolver su Virgin Radio.

Domenica 22 DiTraverso School ha premiato sul podio i primi tre classificati della gara Internazionale Trofeo Eicma Flat Track 2015 ed in anteprima assoluta per l’Italia ha gestito un piccolo contest limbo flat track decisamente spettacolare. Un’altra importante presenza sul podio ha chiuso definitivamente l’EICMA 2015 di DiTraverso School, ovvero il secondo posto in classifica finale alla gara Eicma per Marina Romoli Onlus, dove tutti i piloti hanno contribuito alla perfetta riuscita della festa di chiusura di una settimana DiTraverso.

Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati