Harley Davidson, la regina del custom è ad EICMA 2015 [FOTO LIVE]

Spicca la nuova Iron 883

Harley Davidson – Come ogni anno Harley Davidson è la regina incontrastata della zona Custom dell’EIcma di Milano, giunto alla sua 73esima edizione. Il marchio di Milwaukee ha portato a Rho Fiera la sua nuova Iron 883, con il suo design da bobber e tanta tecnologia al servizio del guidatore. Di nuovo c’è la sospensione anteriore regolabile, le ruote Mag più leggere e una sella migliorata che garantiscono un maggiore confort e un perfetto controllo.

Accanto alla Iron 883, che sarà anche protagonista della prossima Battle of the Kings, c’è la Harley Davidson Forty-Eight caratterizzata dal corposo pneumatico anteriore, dalle nuove ruote Mag e da un anteriore massiccio, con nuove forcelle da 49 mm e una sospensione posteriore regolabile. Ridisegnata anche la sella che ora è più comoda e confortevole. Poi, ci sono le Harley Davidson Fat Boy S e Softail Slim S, entrambe in versione limited edition. Il motore è lo Screamin Eagle Twin Cam 110 e la Softail Slim S è disponibile anche nel nuovo colore “Olive Gold Denim”. Inoltre, per la prima volta in assoluto, il cruise control elettronico è di serie sui modelli Heritage Softail Classic, Softail Deluxe, Fat Boy S e Softail Slim S del 2016, mentre è disponibile come optional per tutti gli altri modelli Softail.

Le novità della gamma Sportster si concentrano, invece, nelle nuove sospensioni anteriori e posteriori, che garantiscono maggior comfort in ogni situazione. Oggi abbiamo ammortizzatori coil-over posteriori a emulsione a nuove forcelle anteriori a cartuccia, con carica di azoto e dotati di un gruppo valvole interno con pistoni da 36 mm con olio ad alte prestazioni per garantire una migliore compressione e un miglior controllo di smorzamento. Infine, non potevano non parlare della nuova Harley Davidson Road Glide Ultra che torna con il potente motore Twin-Cooled Twin Cam 103 da 1609 cc. Il restyling è stato pensato per soddisfare bikers e passeggeri più incalliti, concentrandosi soprattutto sull’aerodinamica e su una posizione di guida che risultasse comoda per una grande varietà di guidatori. Dotata di sistema audio “BOOM!” Box 6.5GT, sistema di infotainment con schermo touch a colori, GPS e funzioni Bluetooth, la Road Glide Ultra è salotto su due ruote.

Sono stati anche premiati i primi tre customizzatori che sono risultati i più votati nella prima Battle of the Kings. A vincere è stata la Street 750 personalizzata dai ragazzi di Pavia e a ricevere il premio è arrivato ad EICMA 2015 lo stesso Max Pezzali.

Leggi altri articoli in EICMA 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati