EICMA 2015: affluenza record in apertura

Oltre alle moto la grande protagonista è la sicurezza

EICMA 2015: affluenza record in aperturaEICMA 2015: affluenza record in apertura

EICMA 2015 – “I dati di affluenza della prima giornata di apertura al pubblico superano ogni aspettativa, in netta crescita rispetto alle passate edizioni.” ha commentato Antonello Montante Presidente di Eicma rispondendo alle domande della stampa questa mattina presso lo stand Montante Cicli. “Questo ci rende orgogliosi e ci convince che la nostra sia una formula vincente. Ma a parte i dati e le statistiche, è meraviglioso comminare tra i padiglioni pieni di gente, vedere migliaia di persone che si divertono, raccogliere i loro commenti pieni di entusiasmo. Questa è davvero la festa della moto, lo showroom delle due ruote più importante al mondo“.

Ricordiamo che Eicma non è solo moto, accessori per le due ruote e MotoLive, al Salone del motociclismo di Milano il tema della sicurezza stradale occupa una posizione di primo piano. C’è anche la campagna “Occhio alle due ruote in città”, ideata da Confindustria Ancma, l’Associazione che riunisce i produttori di cicli, motocicli e accessori, con il patrocinio del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, del Comune di Milano e con il sostegno di Fondazione italiana per le 2 ruote. In tutto il quartiere fieristico, inoltre, sono presenti delle sagome di motociclisti e ciclisti con in capo scritte luminose per ricordare ai visitatori la necessaria attenzione da tenere per coloro che scelgono le due ruote per muoversi. E’ un evidente richiamo al video lanciato il 6 ottobre da Confindustria Ancma e invitano a visitare l’Area Sicurezza al Pad. 11.

La campagna si inserisce nel più ampio progetto europeo Road Safety Strategy promosso da Acem, l’analogo di Ancma a livello europeo, e vede il coinvolgimento degli operatori di car sharing attivi nel comune di Milano e Città Metropolitana (Car2Go, Enjoy, E-Vai, GuidaMi, Twist e Share’nGo), oltre che della società MyTaxi. Già dal mese di ottobre sui finestrini delle auto in condivisione e dei taxi è esposto uno speciale adesivo che ricorda a guidatori e passeggeri di fare attenzione alla presenza di bici, moto e scooter sulla strada quando si apre la portiera dell’auto. Secondo le rilevazioni degli incidenti stradali verificatisi nel corso del 2014, presentate a Roma dall’ACI e dall’ISTAT, il numero dei morti su veicoli a due ruote (ciclomotori e motocicli) segna un ulteriore calo rispetto al 2013, facendo registrare una contrazione del 4,3%.

EICMA 2015: affluenza record in apertura
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in EICMA 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

EICMA 2016

Suzuki GSX-R1000, the king is back

Ritorna in auge una delle moto sportive più amate di sempre
Suzuki GSX-R1000 – Erano anni che aspettavamo delle novità, anni che speravamo in un vero e proprio cambiamento in casa