Pirelli, quanti marchi vestono ad EICMA la P lunga [FOTO]

E' stata scelta da Ducati, Moto Guzzi, Triumph e MV Agusta

Pirelli – Pirelli si conferma protagonista anche di EICMA 2015. Con la sua ampia gamma di pneumatici destinata alle moto, il brand della P lunga è, infatti, stato scelto per calzare in primo equipaggiamento le più importanti novità presentate da alcune delle più prestigiose case motociclistiche come MV Agusta, Ducati, Triumph e Moto Guzzi.

Sono ben nove i modelli di pneumatici Pirelli selezionati per equipaggiare le nuove proposte di moto per il 2016. Si va dall’ipersportivo Diablo Supercorsa SP ai supersportivi come il nuovo Diablo Rosso III, il Diablo Rosso II e il Diablo Rosso Corsa fino alla famiglia di pneumatici da enduro street come lo Scorpion Trail e il suo successore Scorpion Trail II. Senza dimenticare pneumatici storici della gamma Pirelli come MT 60 RS, Phantom Sportscomp e Sport Demon scelti dalle case motociclistiche e dai customizzatori per equipaggiare le moderne cafe racer, custom di media cilindrata e modern classics.

Il nuovo pneumatico supersportivo di Pirelli Diablo Rosso II è stato scelto come pneumatico di primo equipaggiamento per la nuova MV Agusta Brutale 800 nelle misure 120/70 ZR 17 M/C (58W) TL anteriore e 180/55 ZR 17 M/C (73W) TL posteriore. Il Diablo Rosso III è il successore diretto di Diablo Rosso II ma sposta ancora più in alto l’asticella della sportività esasperando ai massimi livelli le qualità del suo predecessore potenziandone i valori in termini di maneggevolezza e grip con prestazioni durature nel tempo. Progettato e sviluppato in funzione dell’ultima generazione di potenti moto stradali caratterizzate da importanti dotazioni tecnologiche e sistemi elettronici di ausilio, Diablo Rosso III è uno pneumatico nato dalla pista per la strada perché sfrutta tutta la ricerca e il know-how acquisito da Pirelli nel Campionato Mondiale FIM Superbike negli ultimi dodici anni di partecipazione in qualità di Fornitore Ufficiale di Pneumatici.

La nuova Multistrada 1200 Enduro è stata equipaggiata con i Pirelli Scorpion Trail II nelle misure 120/70 ZR 19 M/C 60W TL (D) anteriore e 170/60 ZR 17 M/C 72W TL (D) posteriore dove la lettera D tra parentesi sta ad indicare una specifica sviluppata ad hoc per la nuova versione della famiglia Multistrada. Ideato per i motociclisti più esigenti, questo pneumatico ha tra i suoi punti di eccellenza l’elevato chilometraggio, la costanza delle prestazioni per l’intero ciclo di vita e un comportamento sul bagnato di prim’ordine. L’innovativo disegno del battistrada di Scorpion Trail II è il risultato del tipico stile off road della linea Scorpion arricchito dell’esperienza maturata da Pirelli con lo sviluppo di Angel GT, il migliore pneumatico sport touring di Pirelli considerato il riferimento nel suo segmento. Come optional è possibile montare, nelle stesse misure, pneumatici Pirelli Scorpion Rally più adatti ad un uso fuoristradistico. Invece, la nuova XDiavel monta cerchi a quattordici razze con lavorazioni meccaniche in vista. All’anteriore, il cerchio ruota è da 3,5 x 17’’, mentre al posteriore è previsto un cerchio da 8 x 17’’. L’XDiavel S sfoggia invece esclusivi cerchi a 12 razze curve con lavorazioni a macchina che mettono in risalto il design.

Anche la casa motociclistica inglese Triumph si affida a pneumatici Pirelli per equipaggiare i propri nuovi modelli. Phantom Sportscomp è stato scelto dalla casa di Hinckley come dotazione della nuova famiglia Bonneville. Nello specifico, per equipaggiare le nuove Street Twin, Bonneville T120 e Bonneville T120 Black, Pirelli ha lavorato a stretto contatto con gli ingegneri Triumph identificando nelle nuove misure 100/90 – 18 M/C 65H TL anteriore e 150/70 R 17 M/C 69H TL posteriore quelle migliori per calzare la nuove motociclette della linea Bonneville. Oltre a Street Twin, Bonneville T120 e Bonneville T120 Black con Phantom Sportscomp, un’altra motocicletta della famiglia Bonneville è equipaggiata Pirelli: si tratta della nuova Thruxton R, la classica sportiva Triumph più emozionante e autentica di tutti i tempi, che calza i performanti pneumatici Pirelli DIABLO ROSSO™ CORSA nelle misure 120/70 ZR 17 M/C (58W) TL anteriore e 160/60 ZR 17 M/C (69W) TL posteriore.

Pirelli Sport Demon è invece lo pneumatico scelto da Moto Guzzi per l’ultima nata della motociclistica italiana che quest’anno compie novantacinque anni di storia. Già scelto per equipaggiare il modello V7 II nelle versioni Stone, Special e Racer, la casa di Mandello del Lario ha infatti confermato gli pneumatici Sport Demon anche per la nuovissima V9 Roamer. La Moto Guzzi V9 Roamer, equipaggiata con pneumatici 100/90-19 M/C 57V TL anteriore e 150/80 V16 M/C (71V) TL posteriore, è una custom di media cilindrata, erede di una tradizione custom di oltre quarant’anni, che apre un nuovo segmento di prodotto e di cilindrata nella gamma di Mandello del Lario. La V9 Roamer raccoglie il testimone lasciato dalla mitica Nevada, rimasta in gamma oltre un ventennio e apprezzata per la sua facilità da un pubblico di tutte le età, sia maschile sia femminile. Sport Demon è uno pneumatico con costruzione convenzionale perfetto per motociclette destinate all’utilizzo turistico perchè offre un comportamento uniforme e progressivo in tutte le condizioni di guida grazie al profilo posteriore a raggio multiplo oltre ad un elevato grip su fondi asciutti e bagnati unito ad un’eccellente resa chilometrica.

Leggi altri articoli in EICMA 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati