WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Nuova Triumph Bonneville, finalmente la prima FOTO SPIA della versione di produzione

Dovrebbe essere una 865 cc

Nuova Triumph Bonneville – Questo è il primo importante assaggio della nuova variante della nuovissima Triumph Bonneville, il modello base. Le foto spia del mese di aprile hanno confermato l’esistenza di una nuovissima Boneville, che dovrebbe andare in vendita nel 2017, ma questa è la prima volta che abbiamo “di fronte” la nuova due ruote britannica.

Catturata in strada dalla macchina fotografica di MCN praticamente in forma di produzione, la nuova Triumph Bonneville, dal cui modello base provengono tutte le altri varianti della gamma del marchio inglese, dovrebbe avere un prezzo molto basso e maggiori possibilità di personalizzazione in stile Ducati Scrambler. Questo nuovo modello Triumph potrebbe anche diventare il best-seller della gamma. I dettagli tecnici non sono al momento disponibili, ma dovrebbe essere una 865 cc, cosa che lascia intendere che Triumph stia sviluppato una versione più piccola del nuovo bicilindrico parallelo raffreddato ad acqua che alimenta la più grande Bonneville. Le immagini mostrano chiaramente le nuove componenti del telaio inferiore, come un unico disco del freno anteriore e delle sospensioni più bilanciate, contrastanti con il freno anteriore a doppio disco della versione da 1100 cc, che monta anche delle sospensioni più nerborute.

A parte l’aggiunta di un parabrezza e di un bauletto opzionali, con quest’ultimo che dovrebbe ospitare probabilmente le apparecchiature di registrazione dei dati di questo prototipo, la nuova Triumph Bonneville è la più semplice versione 2017 della Bonnie e le sue dimensioni ridotte, come la mancanza di frivolezze, dovrebbe rendere, come detto, il prezzo estremamente accessibile.

Nuova Triumph Bonneville, finalmente la prima FOTO SPIA della versione di produzione
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati