WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Nuova Triumph Speed ​​Triple, nuovo stile e un motore ottimizzato per la super naked britannica

Il propulsore è un tre cilindri da 1050 cc

Nuova Triumph Speed ​​Triple, nuovo stile e un motore ottimizzato per la super naked britannicaNuova Triumph Speed ​​Triple, nuovo stile e un motore ottimizzato per la super naked britannica

Nuova Triumph Speed ​​Triple – Potrebbe non essere capace di rivaleggiare con le naked più recenti, quelle derivate dalle superbike e capaci di erogare 180 CV, ma la Triumph Speed ​​Triple sembra poter davvero stupirci dopo il sostanziale rinnovamento necessario per dare alla luce la model year 2016.

Il telaio della nuova Triumph Speed ​​Triple è stato completamente rinnovato già nel 2011 e il model year 2016 non dovrebbe ricevere alcuna modifica di sorta. Uguali anche le sospensioni con le Showa per la base e le Ohlins per la R, mentre adotterà delle pinze freno Brembo per la base. Il motore della nuova Triumph Speed ​​Triple è un tre cilindri da 1050 cc, con i coperchi della frizione e l’alternatore completamente ridisegnati. Il marchio britannico ha lavorato anche molto sulle emissioni e questo ci fa capire come questa versione della Triumph Speed ​​Triple correrà sulle nostre strade per un pò di anni prima di poter eventualmente vedere un nuovo aggiornamento. Rumors parlano anche di un implementazione della potenza, fino a 140 CV.

Esteticamente cambia, invece, molto. La Triumph Speed ​​Triple MY2016 monta dei nuovi i fari, con proiettori a goccia disposti su di un alloggiamento totalmente nero e, inoltre, notiano un piccolo cupolino a protezione della strumentazione, che incorpra anche una presa d’aria. Gli specchi sono stati posti alla fine del manubrio, montati sui nottolini, mentre nuovo sarebbe anche il serbatoio, il puntale, la sella e la coda, come i terminali di scarico, ridisegnati ed in alluminio spazzolato.

Nuova Triumph Speed ​​Triple, nuovo stile e un motore ottimizzato per la super naked britannica
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati