Hero, parte da EICMA 2014 lo sbarco nel Vecchio Continente

Alla kermesse milanese ha debuttato l'Hastur 620

Hero, parte da EICMA 2014 lo sbarco nel Vecchio ContinenteHero, parte da EICMA 2014 lo sbarco nel Vecchio Continente

Hero – Moto come questa 620 cc street-fighter dovrebbero arrivare presto anche In Italia a seguito di un annuncio da parte del produttore indiano Hero MotoCorp che lancerà i suoi prodotti in Europa entro la fine del prossimo anno.

L’azienda, il più grande produttore di due ruote al mondo, sta anche seguendo il progetto della HX250R, una moto sportiva monocilindrica disegnata da Erik Buell Racing, di cui Hero detiene una partecipazione del 50%; le moto della Hero sono esposte presso lo stand del marchio indiano presente questa settimana all’Eicma, il Salone della motociclo di Milano, che chiuderà domenica 9 novembre. Qui l’azienda ha delineato i suoi progetti futuri sottolineando come il lancio dei suoi nuovi prodotti avverrà in prima Italia, Spagna e Francia e poi nel Regno Unito e in Germania.

La Hero Hastur 620 è, invece, un bicilindrico parallelo street-fighter con uno stile aggressivo capace di erogare 80 CV, un concept svelato durante il Dehli Auto Expo all’inizio di quest’anno, mentre ha fatto il suo debutto europeo ad Eicma 2014 proprio questa settimana. Il CEO di Hero Pawan Munjal ha dichiarato: “Oggi una moto ogni 10 vendute nel mondo è una moto Hero e ogni secondo una due ruote che viene venduta in India è una Hero. Questo ci pone in una posizione unica per espandere il nostro business in nuovi mercati attraverso i vari continenti. Ora stiamo cercando di rafforzarci nel mercato europeo ed questo accadrà entro la fine del 2015″. Un comunicato della società ha confermato le promesse del proprio Ceo e ha anche confermato che ci potrebbe essere la possibilità di vedere presto il debutto di un nuovo scooter 125 ibrido chiamato Leap.

Leggi altri articoli in EICMA 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati