Yamaha, tutte le iniziative dell’EICMA 2014

Lo stand dell'azienda di Iwata si trova al Padiglione 2

Yamaha – L’EICMA 2014 della Yamaha non è solo anteprime mondiali della sua gamma moto, ben 9, ma è anche una serie di iniziative speciali dedicate a tutti gli appassionati che visiteranno lo stand di 1.200mq situato all’interno del Padiglione 2.

Lo spazio esterno Motolive, con più di 1.000mq di area prove dedicata, è un vero e proprio circuito urbano, che darà la possibilità di mettersi alla prova del nuovo Tricity, il primo modello a tre ruote Yamaha. Chi vorrà potrà partecipare anche ad un corso di guida gratuita in sella allo scooter, operato da istruttori professionisti della Riding School di Luca Pedersoli, Technical Partner ufficiale di Yamaha. Utilizzando uno dei sette Ipad disponibili presso lo stand Yamaha i visitatori del Salone potranno partecipare ad uno speciale concorso a premi Istant-Win, che mette in palio diversi gadget da ritirare direttamente al desk dedicato come borse porta tablet Yamaha Racing, tazze Yamaha Racing, portachiavi MT e 3 splendidi orologi Yamaha Racing modello TW Steel, che verranno assegnati tramite un’estrazione finale entro fine novembre.

Ad EICMA 2014 non poteva mancare il FuoriSalone. Il 7 novembre dalle 21 presso Motosplash Milano le special Yamaha Yard Built saranno protagoniste assolute della terza edizione di Motorcycles& Rock’n Roll, un party con entrata gratuita a base di moto Special e musica rock organizzato dal Ace Cafe London e dall’Associazione Ciapa La Moto. Qui verrà esposta una collezione di moto customizzate create dai più talentuosi bike-maker del mondo come Wrenchmonkees, Deus Ex Machina e Benders.

Yamaha è presente anche all’interno del Padiglione 4, dove l’Area 100 festeggia il centenario dell’EICMA, con 4 modelli che raccontano “l’heritage” di Yamaha, la SR400, FZ750 1985, YZF-R1 1998 e il TMAX 2001, il maxiscooter sportivo. Tornando alla “modernità” è quasi obbligatorio andare a vedere il nuovo simulatore YZR-M1, sviluppato dall’azienda spagnola Mecanitzats Muntada in collaborazione con Javier Ullate, il meccanico di Jorge Lorenzo in MotoGP. Il prototipo, disponibile presso lo stand di Moto.it PAD 14 (stand I16), è stato pensato per offrire ai piloti professionisti un avanzatissimo sistema di allenamento.

Presso lo stand Yamaha esporranno anche alcune aziende partner della casa di Iwata, tra cui LoJack, leader mondiale nel tracciamento e recupero di veicoli rubati, presenterà gli ultime novità in ambito sicurezza e protezione attraverso Sistemi in Radiofrequenza, e la possibilità, grazie alla consolidata partnership con BrokerCloud, di ottenere una copertura totale sui motoveicoli della gamma Yamaha in caso di furto e incendio con valore a nuovo e scoperti zero. Presso lo stand tre diapason i biker appassionati di console potranno mettersi alla prova in anteprima con RIDE, il nuovo videogioco della software house italiana Milestone conosciuta per i suoi racing game motociclistici, che sarà disponibile dalla primavera 2015 per PS3, PS4, Xbox 360, Xbox One e PC. Tra i mezzi utilizzabili nel nuovo “Gran Turismo delle moto” numerose moto Yamaha, tra cui anche la nuova tre cilindri Yamaha MT-09 personalizzabile sia a livello estetico che nelle prestazioni.

Leggi altri articoli in EICMA 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati