Suzuki GSX-S1000, la naked estrema dell’EICMA 2014 [FOTO LIVE]

Il motore deriva dalla penultima generazione di GSX-R

Suzuki GSX-S1000 – La Suzuki GSX-S1000 sbarca alla settantaduesima edizione di EICMA 2014 e con essa nasce la nuova generazione di Suzuki, naked sportive ad alte prestazioni e dal look estremamente aggressivo. Sarà disponibile sia in versione standard sia in versione ABS.

Il 2015 sarà l’anno delle naked estreme e la casa giapponese non vuole rimanere fuori dai giochi, anzi è smaniosa di fare la parte del gigante. Per questo la Suzuki GSX-S1000 ha un design aggressivo, da vera racer, e fin dal nome si capisce come essa sia legata au un’altra famosa generazione di sportive, la GSX-R. Il motore è un 4 cilindri in linea, capace di 185 cavalli e 117 Nm di coppia, con il selettore Suzuki Drive Mode Selector che permette di scegliere tra diverse tarature sull’erogazione della potenza nonché la risposta della ciclistica, derivato da quello della penultima generazione di GSX-R, l’erogazione sarà più consistente ai bassi e medi regimi, più indicati per l’utilizzo stradale; il motore della Suzuki GSXS1000 sarà ospitato da un telaio a doppio trave in alluminio con il forcellone derivato direttamente da quello della GSX-R1000, il manubrio Renthal è in alluminio e le rifiniture sono di prestigio, che saranno certamente in grado di soddisfare il palato fino degli appassionati Suzuki e non.

Le versioni GSX-S1000 Abs e S1000 F Abs sono una maxi naked e una tourer sportiva che hanno in comune il motore da 1 litro, derivato dalla GSX-R1000 K5 e rivisto per assicurare maggior coppia ai regimi intermedi. Telaio in alluminio, sospensioni regolabili e controllo della trazione elettronico, settabile su tre step, oltre al completo disinserimento, completano la scheda tecnica.

Suzuki GSX-S1000, la naked estrema dell’EICMA 2014 [FOTO LIVE]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in EICMA 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati