BMW S 1000 XR, l’Adventure Sport debutta a Milano [FOTO LIVE]

E' dotata di un motore quattro cilindri in linea

BMW S 1000 XR – La BMW S 1000 XR è il quarto modello della famiglia di potenti motociclette ad orientamento sportivo equipaggiate con motore quattro cilindri in linea. In particolare questo modello fa parte della categoria Adventure Sport che riunisce dinamiche qualità di turismo con una performance sportiva e un elevato comfort. Il nuovo modello della BWM Motorrad è stato presentato oggi all’apertura della settantaduesima edizione del Salone internazionale del motociclo di Milano, in corso di svolgimento presso la Fiera di Rho.

Il motore quattro cilindri in linea della nuova BMW S 1000 XR è derivato essenzialmente da quello della Roadster S 1000 R ed è capace di erogare 160 CV a 11.000 g/min raggiungendo una coppia massima di 112 Nm a 9.250 g/min. Il quattro cilindri in linea combina la propria elasticità e capacità di spunto con un’elevata potenza di picco, offrendo al pilota un arco di regime utilizzabile di oltre 10.000 g/min e attraverso il quale può godersi la guida turistica sportiva su strade extraurbane ricche di curve sia durante un piacevole viaggio con dei bagagli a bordo.

La BMW S 1000 XR offre le modalità di guida “Rain” e “Road”, per adattare il veicolo alle caratteristiche della strada, e un elevato livello di sicurezza di guida attraverso la trazione ottimale lo assicura il Controllo automatico della stabilità ASC (Automatic Stability Control), di serie. La ciclistica della nuova Adventure Sport S 1000 XR è stata realizzata sul telaio a doppia trave in lega leggera con il gruppo motore-cambio a funzione portante; le sospensioni della ruota anteriore e posteriore sono rispettivamente una forcella a steli rovesciati e un doppio braccio oscillante con mono-ammortizzatore centrale regolabile.

La nuova BMW S 1000 XR riunisce in sé anche a livello stilistico i caratteri e le qualità dei modelli BMW Motorrad GS, Touring e Sport. Questo si riflette in ogni elemento di design e determina una presenza distinta e affascinante, grazie all’ergonomia perfetta, al sofisticato sistema di protezione contro il vento e le intemperie, all’escursione delle molle allungata di 20 – 30 mm e alla maggiore altezza da terra. Indipendentemente se si stratta di passi di montagna o di gite su strade extraurbane, di guida autostradale o di percorsi su fondi sconnessi, la nuova S 1000 XR è in grado di gestire l’intero repertorio.

Leggi altri articoli in EICMA 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati