Kawasaki Vulcan S, la conquista dell’Europa passa da EICMA 2014

Completerà la Vulcan family

Kawasaki Vulcan S – Alla prossima edizione dell’EICMA 2014, in programma a Milano dal 4 novembre, Kawasaki si presenterà con una novità. Destinata al mercato americano tradizionalmente focalizzato su questo tipo di motocicletta la Kawasaki Vulcan S si offrirà in questo caso ad un pubblico ancor più ampio, quello europeo. Con questo modello la Vulcan family si completerà con una moto di media cilindrata, un cruiser dall’approccio innovativo e alla moda con un look low-ride e una personalità urbana.

La Kawasaki Vulcan S è spinta dal bicilindrico parallelo da 649cm3, che già equipaggia la Versys 650 e l’ER-6n/f, qui però rivisto e perfezionato, con una coppia grintosa ai medio bassi e una spinta continua del suo potenziale fino ai regimi più elevati. Con un motore così ci vuole anche un buon impianto frenante. Il disco anteriore è 300mm con pinza a doppio pistoncino e il disco posteriore è 250mm con pinza a singolo pistoncino, che insieme all’ABS, garantiscono affidabilità in tutte le condizioni di frenata.

La Kawasaki Vulcan S è anche un perfetto mix di design, dato dal mono posteriore asimmetrico e dalla configurazione dell’ammortizzatore posteriore, e comodità di guida, attraverso un sistema di leveraggi che permette una corsa più lunga, un baricentro basso e la centralizzazione delle masse, che offrono un’elevata stabilità e una facile manovrabilità. Per venire incontro alle esigenze di ogni pilota la sospensione posteriore può essere regolata nel precarico in sette posizioni differenti. Facilità di guida e maneggevolezza sono garantite ulteriormente dalla forcella anteriore telescopica.

La Kawasaki Vulcan S sbarca in Europa alla conquista dei centauri alle prime armi, anche per questo motivo la sella è bassa e quindi adattabile a tutte le stature, ai giovani e ai meno giovani, agli uomini o alle donne. Una novità molto interessante è la possibilità di regolare manubrio e pedane in tre posizioni differenti in modo da consentire al pilota di trovare la migliore posizione di guida. Questo nuovo trend-setter della famiglia Kawasaki aggiunge così un tocco di stile moderno e non la farà mai passare inosservata. 

Leggi altri articoli in EICMA 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati