Bimota e Audax1000, una granfondo motociclistica lunga 1000 km

In moto per 4 giorni ed in 4 regioni, con Bimota a fare da apripista

Solo poche ore fa si è conclusa l’edizione 2014 di Audax1000, appuntamento del campionato di granfondo che ha avuto per la prima volta Bimota come partner tecnico ed è stata un successo incredibile.

Apripista della gara durata quattro giorni è stata una speciale Bimota, una Tesi 3D Naked completamente brandizzata Audax1000.

Presente alla partenza della prima tappa anche Daniele Longoni, uno dei nuovi proprietari di Bimota, che ha espresso sostegno a favore di un evento come Audax1000 in cui si vive la moto nel rispetto della strada e delle norme di sicurezza.

Le altre Bimota a disposizione degli organizzatori, si sono confrontate con 1000 Km percorsi in quattro regioni, su tragitti del tutto inediti, strette strade collinari, sotto la pioggia battente e lungo meravigliosi itinerari.

In sella alla Bimota DB10 ha partecipato alla gara un pilota d’eccellenza: il mitico Enrico “Tarzan” Annoni, indimenticato campione calcistico italiano.

Audax1000 è stata una manifestazione per veri audaci con un pronunciato spirito di avventura.

Bimota ringrazia tutta l’organizzazione, a partire da Massimo Tamburelli, ideatore e patron dell’evento, il Moto Club Varzi, l’FMI, la direzione di gara e tutti i partecipanti che hanno reso questa esperienza incredibile ed indimenticabile.

Bimota e Audax1000, una granfondo motociclistica lunga 1000 km
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati