Cerberus Eagle 1, una sportiva col cuore verde

Motore brushless con batterie estraibili con 90km di autonomia

Mobilità elettrica, ecologia e sfruttamento di fonti alternative sono tutti nuovi trend progettuali indispensabili per la futura idea di spostamento. In questo contesto, lo sviluppo e la diffusione di tecnologie eco-compatibili è l’impegno di Cerberus, una piccola realtà siciliana incentrata sulla produzione di bici elettriche a pedalata assistita, scooter elettrici e anche moto elettriche; componentistica d’avanguardia, hi-tech ma anche sicurezza e prestazioni su strada.

Eagle 1 è una moto elettrica presentata in autunno ad Eicma 2013 e riproposta con a Motodays 2014; una moto sportiva che non disdegna una certa praticità nell’uso quotidiano, grazie alle valige laterali ed un utile vano ricavato sotto al finto serbatoio. Niente benzina quindi, solo elettroni accumulati in batterie estraibili al litio-ferro-fosfato (LiFePO4) da 72 V e 50 Ah (progettate per più di 1300 cicli di carica); il tempo carica è di circa 8 ore.

Il motore, è un brushless da 5000 W tenuto sotto controllo da una centralina programmabile, ed è in grado di spingere la Eagle 1 fino a 110 km/h. Lo sorregge un telaio a doppio trave collegato posteriormente ad un forcellone scatolato. Le sospensioni scelte per questa moto elettrica sono una forcella idraulica tradizionale all’anteriore ed un monoammortizzatore al posteriore. Da progetto sono stati scelti pneumatici di piccola sezione, con lo scopo di sacrificare un po’ di appeal sull’altare dell’efficienza energetica; quindi, davanti la misura scelta è una 100/60 R17, mentre a spingere c’è una 110/60 R17. I freni sono a disco con pinze a doppio e singolo pompante.

Oltre che versatile ed ecologica, questa moto è anche molto accogliente, vuol fare la sportivetta ma la posizione di guida è comoda, pedane e sella sono alla giusta altezza un po per tutte le stature. Chiude il cerchio delle misure il peso, e grazie ai 160 kg la si può considerare una due ruote leggera e maneggevole.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati