A Motodays 2014 Italmoto S Classic e S Sport

Due scooter un progetto italiano, look elegante e consumi contenuti

Italmoto, un marchio giovane, ovviamente tutto italiano, giovani imprenditori capaci di inseguire un’idea di mobilità tutta ideata e prodotta in Casa nostra; innovazione e creatività, ma anche eleganza e robustezza. Dall’idea Italmoto nascono due scooter, esposti qui a Motodays 2014, S Classic e S Sport, e per entrambe le versioni è possibile scegliere tra 3 motorizzazioni: 50, 125 oppure 150cc.

A bordo dello scooter Italmoto si sta seduti comodamente, la postura è ergonomica, il look è moderatamente vintage. La sella è confortevole, anche spaziosa e la pedana lascia il giusto spazio alle gambe e ai piedi del pilota. Progetto italiano, componentistica di conseguenza: freno anteriore a disco con pinza Brembo (dietro c’è un tamburo), ammortizzatori Paioli. I motori dicevamo, vanno da 50 a 150cc (Euro 2 per il 50cc, Euro 3 per 125 e 150) e sono tutti monocilindrici a 4 tempi, monoalbero a camme in testa con 2 valvole; la potenza arriva ai 7,7 kW della cilindrata maggiore e viene erogata a 8.000 giri/min. Il raffreddamento è ad aria forzata. Il telaio è un robusto traliccio d’acciaio, davanti collegato ad una forcella telescopica, mentre dietro è montato un monoammortizzatore.

Il peso è limitato, la versione col 150cc pesa poco più di 90kg, e suggerisce una guida agile all’insegna della maneggevolezza, possibile anche per merito delle piccole ruote da 12″; la sella è ad una quota di 78 cm adatta un po’ a tutte le stature. Il motore si preannuncia brillante, dai consumi contenuti (6 Lt di capacità per il serbatoio) e ben accordato con la trasmissione a variatore continuo di velocità CVT. Lo spazio per il passeggero non manca, anche se ad una rapida occhiata, l’appiglio non sembra ideale.

Nella versione S CLASSIC domina un look elegante e visivamente leggero, mentre Italmoto S Sport si propone con un impatto visivo più accattivante, con dettagli estetici più sportivi e colorazioni più vistose. I prezzi partono dai 1.790 euro per l’S Classic 50 ai 2.340 della versione S Sport 150.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati