Motodays 2014 – Sarà un concentrato di attrazioni e riding test

Test drive, tante iniziative e non manca l'incontro coi Campioni

Motodays 2014 sarà un concentrato di attrazioni, puro spettacolo per il pubblico che dal 6 al 9 marzo popolerà la Fiera di Roma. Intrattenimento ma anche ai test, moto e scooter. E’ confermata la “Riding Experience”, iniziativa che mette a disposizione del pubblico i nuovi modelli di moto e scooter delle principali Case, per dei “riding test” nei dintorni della Fiera; non una prova sbrigativa “mordi e fuggi” ma un vero e proprio piccolo itinerario test drive.

Ci saranno poi delle aree riservate allo show, con stuntmen e freestyler, autentici “funamboli” che si cimenteranno nelle loro migliori evoluzioni al limite della fisica, pronti ad entusiasmare come ogni anno i visitatori del Salone. Il palco principale, posizionato all’interno dei padiglioni, sarà la piazza degli incontri con i campioni delle due ruote (tanti i piloti Superbike e MotoGp che ogni anno arrivano in Fiera per ricevere l’abbraccio dei tifosi) e delle premiazioni. Insomma, Motodays 2014 è sulla griglia di partenza!

Tante anche le iniziative in programma a “Days On The Road”, l’area turismo di Motodays 2014. All’interno, sarà possibile ricevere informazioni sulle destinazioni più “battute” attraverso la presenza dei migliori tour operator del settore ma anche toccare con mano le ultime novità in materia di accessori e abbigliamento dedicato, grazie agli stand dei produttori impegnati nel settore del turismo a due ruote. In programma la seconda edizione del “Festival dei Popoli”, evento ideato per promuovere lo scambio culturale tra i vari Paesi e che questa volta riguarderà alcuni Stati dell’Africa, con la presenza di rappresentative che porteranno in scena usi, costumi e musiche del proprio Paese.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati