Motodays 2014, il conto alla rovescia è iniziato

Diverse aree tematiche, test drive e tanto spettacolo

Dal 6 al 9 marzo 2014 a Fiera Roma andrà in scena la sesta edizione di Motodays, salone della moto e dello scooter evento unico nel suo genere nel Centro e nel Sud Italia. La manifestazione romana conta ormai più di 141.000 presenze, 51.400mq espositivi, 30.000mq di area prova veicoli, più di 400 espositori (tra aziende dirette e rappresentate), 25.000 mq di area show e 1.200mt di piste tra asfalto e terra. Quest’anno sarà rafforzata ancor di più la connotazione commerciale e l’orientamento al consumatore finale, includendo gli stand delle maggiori Case costruttrici di moto, stand di accessori, abbigliamento, caschi, parti staccate e molto altro.

A rendere più specialistico il salone, la suddivisione dello stesso in quattro aree tematiche. Days on the Road sarà l’area dedicata al turismo, punto di incontro per chi vorrà conoscere i grandi viaggiatori, ricevere informazioni sulle destinazioni più “battute” e toccare con mano le ultime novità in materia di accessori e abbigliamento dedicato. Chopper, custom bike ed accessori dedicati nell’area Kromature. Ampio spazio nello stand sarà dedicato alle cafè racer, moto ormai trattate da tutti i preparatori più importanti, grazie al successo riscosso in questi ultimi anni sul mercato. Sempre in ottica “tempi che furono” l’area Motodays Vintage dedicata alle due ruote del passato, realizzata in collaborazione con il motoclub Yesterbike. Saranno protagonisti i motoclub con i loro spazi, l’attesa Mostra-Mercato programmata per sabato e domenica (con relativa vendita di pezzi di ricambio, accessori e memorabilia) e la grande esposizione “firmata” Motodays che quest’anno avrà come tematica “le special”.

Non manca l’area “ecologica” ai Motodays 2014. Area Green, sarà occupata da aziende produttrici di moto e scooter ad impatto zero. Un percorso interno permetterà ai più curiosi di provare due ruote e quattro ruote a batteria.

Nelle aree esterne adibite, sarà invece possibile provare i mezzi tradizionali con le ultime novità esposte ai saloni invernali. Tre infatti saranno ancora i “livelli” proposti da Motodays: le numerose aree esterne ai padiglioni, con tanto di transenne e birilli, permetteranno ai più di fare pratica mentre nell’area pista da 900 metri, ricca di curve e di rettilinei, i più smaliziati potranno guidare le moto stradali e off-road supportati dai responsabili delle aziende, che daranno loro tutte le informazioni sui mezzi e che li accompagneranno nella sessione pratica. Terzo step gli “open door” la Riding Experience di Motodays (in collaborazione con Adventure School), ossia veri e propri test-drive da circa 40 minuti, durante i quali i visitatori usciranno dal quartiere fieristico per affrontare un percorso misto urbano-extraurbano, utile per conoscere in modo approfondito le potenzialità degli scooter e delle moto a disposizione.

Non mancherà come sempre lo spettacolo fuoristrada e i campioni della velocità: nel 2014 gli stunt e i freestylers saranno ancora una volta vicini ai padiglioni e sarà quindi più facile per gli appassionati assistere alle loro evoluzioni.

Da giovedì 6 marzo a domenica 9 marzo dalle ore 9:00 alle 19.00 (chiusura ore 20 sabato 8/3), prezzo del biglietto intero 16,00 euro.

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati