WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 7
            [user_login] => Lorenza Teti
            [user_pass] => $P$BqBdYDMF.PG1UPKx0oEOe3duun/W1Q1
            [user_nicename] => lorenza-teti
            [user_email] => lorenzateti@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2012-01-31 21:00:47
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Lorenza Teti
        )

    [ID] => 7
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Con Colnago la bici da strada si evolve: ecco la C59Disc

Aumentano gli standard di performance e sicurezza in frenata

Con Colnago la bici da strada si evolve: ecco la C59DiscCon Colnago la bici da strada si evolve: ecco la C59Disc

Colnago ha intrapreso un passo deciso verso l’evoluzione futura delle biciclette da strada con l’introduzione della C59 Disc. Grazie ai freni a disco idraulici anteriori e posteriori, è pronta a fornire nuovi standard di performance e sicurezza in frenata per la gamma di bici Colnago. Telaio e forcella sono completamente compatibili anche con freni a disco meccanici.

Con dischi gemelli da 140 mm il telaio e la forcella sono stati completamente riprogettati nelle zone in cui i freni stessi sono montati. La forcella è completamente nuova, così come il carro posteriore è stato riprogettato per sostenere il carico che i freni a disco generano nei punti di assemblaggio. La C59 Disc è compatibile sia con gruppi elettronici sia gruppi meccanici.

Insieme ai cambiamenti del telaio, Colnago ha progettato anche le nuove ruote per la C59 Disc, le Artemis Disc. Queste ruote montano appositi mozzi per i freni a disco e hanno cerchi completamente in fibra di carbonio.

Da oggi, a prescindere dalle condizioni atmosferiche, potete avere la più potente e modulabile frenata a disposizione su una bici da strada. Il sistema è facile da manutenere, sempre che richiedesse interventi – perchè è sostanzialmente chiuso e non ci sono cavi da sostituire in caso di usura. La regolare manutenzione consta nel controllare l’usura delle pastiglie frenanti e nel rimpiazzarle quando necessario – un semplice lavoro da cinque minuti.

La C59 Italia, regina della gamma Colnago 2013, è realizzata in fibra di carbonio su misura. Progettata, costruita e verniciata in Italia e con un peso del telaio attorno al chilogrammo, la C59 Italia è dotata dei tecnologici tubi orizzontale e obliquo Master sagomati aventi al loro interno una lamina verticale che li percorre longitudinalmente per massimizzare la rigidezza, ulteriormente incrementata dai foderi posteriori a sezione quadra.

La progettazione ha seguito due strade differenti: una per il cambio elettromeccanico Shimano Di2/Campagnolo EPS e l’altra per il cambio tradizionale, permettendo di integrare perfettamente entrambe le soluzioni senza sacrificare affidabilità e prestazioni. La C59 Italia monta una serie sterzo a diametri differenziati 1’’1\4 – 1’’ 1\8 che permette una miglior guidabilità della bicicletta.

Leggera, robusta e progettata per adattarsi come un abito su misura, la C59 Italia è il culmine di decenni di miglioramenti apportati al telaio con congiunzioni in carbonio. Con questo prodotto si può avere la qualità Colnago in base alle caratteristiche personali di ciascun corridore.

Con Colnago la bici da strada si evolve: ecco la C59Disc
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati