WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 6
            [user_login] => fabiolepre
            [user_pass] => $P$B.YrLW5HpwgSlAgh8WP2Yx45BcLzAR.
            [user_nicename] => fabiolepre
            [user_email] => fabiolepre@yahoo.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2011-11-10 11:00:15
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => fabiolepre
        )

    [ID] => 6
    [caps] => Array
        (
            [author] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => author
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [upload_files] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [read] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [author] => 1
        )

    [filter] => 
)

Pedrosa, Rossi e Abraham: le prospettive per la MotoGP 2012

Pedrosa, Rossi e Abraham: le prospettive per la MotoGP 2012Pedrosa, Rossi e Abraham: le prospettive per la MotoGP 2012

Almeno due mesi di vacanza. Poi, messe alle spalle queste ultime settimane di impegni e di dispiaceri, si collocherà ancora una volta ai nastri di partenza della nuova stagione della MotoGP. Dani Pedrosa sceglie il suo blog personale per salutare fan e appassionati delle due ruote. Le impressioni sugli ultimi test effettuati con la Honda sul circuito Ricardo Tormo di Valencia sono state “abbastanza” positive “soprattutto perché i tempi sul giro erano buoni e siamo sulla strada giusta per ottenere una moto competitiva la prossima stagione”. Ma questo è solo l’inizio: “Non c’è dubbio che dovremo continuare a lavorare per migliorarla”.
Cosa c’è da aspettarsi dalla nuova Honda RC213V da 1000 cc? Di certo tanta competitività. Qualcosa in più si potrà sapere a partire dai test in Malesia previsti a fine gennaio: “L’obiettivo è quello di continuare a sviluppare la moto”. Tuttavia, “fino ad allora io voglio riposare e recuperare un po’ di forza, ci sarà anche tempo per prepararci fisicamente se vogliamo essere pronti per la pre-stagione e l’inizio del Campionato del Mondo. Per questo è molto importante avere in questo tipo di test l’obiettivo di fare bene, come è avvenuto la scorsa settimana a Valencia, ed essere in grado di continuare a lavorare con la stessa fiducia in preparazione per la stagione 2012. Speriamo di iniziare la pre-stagione su una moto competitiva, come è accaduto anche nella stagione appena conclusa”.
Dal box Ducati del circuito Ricardo Tormo di Valencia spuntano le prime immagini della nuova 46 di Valentino Rossi. La moto, alla luce dell’esperienza di un anno di corse in MotoGP, sarà pronta a recitare una parte da protagonista nel 2012? Riuscirà a scalare qualche posizione in classifica? Chi promette battaglia in sella alla due ruote dell’azienda di Borgo Panigale è il pilota ceco Karel Abraham. A Valencia con la nuova Ducati 1000cc ha girato un decimo più lento dello stesso Rossi: “Sono soddisfatto di come ho concluso la mia prima stagione nella classe regina e non vediamo l’ora della pausa invernale”.

Pedrosa, Rossi e Abraham: le prospettive per la MotoGP 2012
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in MotoGP

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati