WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 6
            [user_login] => fabiolepre
            [user_pass] => $P$BwbuazBB5TLMj1yLXd83v5cnttqW30/
            [user_nicename] => fabiolepre
            [user_email] => f-abiolepre@yahoo.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2011-11-10 11:00:15
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => fabiolepre
        )

    [ID] => 6
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
    [site_id:WP_User:private] => 1
)

Essenziale e moderno, Acerbis presenta il catalogo 2012

Essenziale e moderno, Acerbis presenta il catalogo 2012Essenziale e moderno, Acerbis presenta il catalogo 2012

Due lunghi tunnel ai cui interni sono stati esibiti i nuovi prodotti che dal 2012 riempiranno gli scaffali dei negozi. Per Acerbis, la presenza all’EICMA 2011, il salone internazionale del motociclo conclusosi la scorsa domenica a Milano, è stata utile per ribadire il suo impegno sia nell’offroad che nell’onroad.

Fra i prodotti in esposizione ci sono stati la maglia e i pantaloni della collezione Impact 2012. La prima, disponibile in nero, rosso, blu e arancio, conta 29 pannelli di taglio e 5 tessuti differenti. Realizzata in poliestere 165D, mostra un collo con inserto frontale in tessuto elasticizzato nella zona collo e polsi, e in rete sia nelle parti laterale e frontale che nelle zone dell’avambraccio e delle ascelle. Il prezzo di listino è di 49,95 euro.

I pantaloni, anch’essi di poliestere 600D con seduta rinforzata con inserti in nylon 500D e disponibili in nero, rosso, blu e arancio, mostrano 60 pannelli e 11 tipologie di tessuto. Fra l’altro sono dotati di una specifica protezione nella zona dei fianchi e una calzata pensata per l’impiego della ginocchiera ortopedica. Il peso complessivo è di poco superiore a un chilogrammo. Il costo è di 179,95 euro.

Lo stand allestito a Milano non è passato inosservato anche per la presenza di gigantografie dei francesi Johnny Aubert e Steven Frossard sulle pareti di 15 metri di larghezza per 5 di altezza. Un aspetto look essenziale e moderno – spiega l’azienda – che riflette la filosofia e l’immagine riprodotte nei cataloghi ufficiali e nel sito internet. Fra i piloti di Acerbis ci sono Josh Weisenfels, Ryan Villopoto e Taylor Robert. La lista dei team con cui collabora la società bergamasca è lunga e comprende le categorie Enduro, Motocross, Supercross, Freestyle, GNCC e Rally.

Essenziale e moderno, Acerbis presenta il catalogo 2012
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati