Suzuki GSX-R 1000 MY 2012, anteprima al Salone di Milano

Suzuki GSX-R 1000 MY 2012, anteprima al Salone di MilanoSuzuki GSX-R 1000 MY 2012, anteprima al Salone di Milano

Manca ormai poco all’EICMA Salone di Milano che partirà il prossimo 8 novembre e che si appresta a fare da scenario per la presentazione e il lancio di numerosi nuovi modelli del mondo delle due ruote. Sarà la prima volta anche per la nuova Suzuki GSX-R1000 m.y. 2012, con la quale la casa giapponese rinnova il segmento Superbike 2012, che conta già sulle nuove moto di Honda, Yamaha e BMW. La casa giapponese di Hamamatsu punta sul trittico di assoluto valore (600-750-1000cc) che nessun altro produttore è in grado di sfoggiare. Con ricerca e innovazione tecnologica Suzuki prova a dare nuova linfa ad un segmento in profonda crisi, non certo per colpa di mancanza di qualità e avanguardia dei modelli proposti.

La nuova veste estetica rispetto alla versione precedente fa notare la differenza più lampante, ovvero lo scarico singolo in titanio, con l’aggiunta del colore nero sulla classica livrea bianco-blu, mentre le ruote presentano delle nuove strisce rosse. Rivisitata anche la strumentazione così come la sella. Cambio anche per quanto riguarda l’impianto frenante: dove c’erano i freni Tokico adesso ci sono le pinze monoblocco Brembo colorate in oro. Il peso è stato alleggerito di un paio di Kg, mentre sospesioni e compressione del motore sono state riviste con un evidente miglioramento in termini di performance della moto sui bassi e medi regimi. La nuova di casa Suzuki rispetto alla concorrenza non dispone del traction-control, forse una delle poche pecche di questa due ruote nipponica.

Suzuki GSX-R 1000 MY 2012, anteprima al Salone di Milano
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati