Gruppo Piaggio, lo sviluppo asiatico passa dal Vietnam

Gruppo Piaggio, lo sviluppo asiatico passa dal VietnamGruppo Piaggio, lo sviluppo asiatico passa dal Vietnam

L’internazionalizzazione del Gruppo Piaggio fa segnare una tappa importante con la decisione della dirigenza di raddoppiare lo stabilimento vietnamita del Gruppo, che passerà da 26.000 a circa 50.000 metri quadri. Il nuovo sito produttivo, situato nella provincia di Vinh Phuc nei pressi di Hanoi, è stato inaugurato da Roberto Colaninno, presidente e amministratore delegato del Gruppo Piaggio. Nell’occasione Colaninno ha spiegato come questa operazione fa parte di una strategia più ampia del Gruppo volta ad espandere le attività industriali e commerciali in tutta l’area, con l’obiettivo fissato a 1 miliardo di euro di fatturato sui mercati asiatici da raggiungere entro i prossimi quattro anni.

Nello stabilimento in Vietnam verrà creato anche il primo centro di Ricerca e Sviluppo per il settore due ruote nel continente asiatico, oltre a una capacità produttiva del Gruppo Piaggio che sarà triplicata per rispondere alla forte e crescente domanda di mercato che caratterizza i Paesi del Sud-Est Asiatico.

Durante la cerimonia d’inaugurazione l’AD del Gruppo Piaggio, Colaninno ha detto: “Quello di oggi è un evento di notevole importanza per il nostro Gruppo, che pone le basi per diventare una delle più grandi presenze industriali italiane nell’intera regione asiatica. Forti dello straordinario successo del nostro investimento iniziale in Vietnam, oggi entriamo nella seconda fase della nostra strategia di espansione. Il forte incremento dell’insediamento industriale in Vietnam risponde ai nostri piani strategici, che identificano nell’Asia la principale chiave di sviluppo del Gruppo Piaggio nei prossimi anni. Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una forte crescita della domanda di veicoli a due ruote in Asia, in particolare in Vietnam, nel Sud Est Asiatico ed in India. Sono convinto che questa domanda continuerà a crescere a ritmo sostenuto nei prossimi anni, grazie alla rapida urbanizzazione dei principali Paesi asiatici ed all’espansione del potere d’acquisto dei consumatori. Il gruppo Piaggio è pronto per cogliere i benefici di questa crescita”.

Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati