Nuova MV Agusta Brutale 920

La casa motociclistica italiana MV Agusta presenta la nuova Brutale 920 (che sarà denominata soltanto “Brutale”, così, tout court), versione entry-level che accoglierà, da oggi in poi, gli appassionati motociclisti prima di Brutale 990R e di Brutale 1090R. Fuori, lo schema estetico non cambia: la naked rimane la stessa di sempre, con il codino appuntino, il faro anteriore singolo, la carenatura inesistente, il profilo del serbatoio sinuoso, la sella morbidamente plasmata, la strumentazione a vista e via dicendo.

Il principale mutamento? La nuova MV Agusta Brutale 920 viene dotata di un motore quattro cilindri in linea, di 921 centimetri cubici di cilindrata, quattro tempi e sedici valvole, raffreddato a liquido, in grado di erogare 129 cavalli a 10.500 giri/minuto e 95 Nm di coppia massima a 8.100 giri/minuto. Anche la ciclistica della naked italiana rimane la stessa, pur con il nuovo motore di dimensioni più contenute: Brutale 920 viene ancora dotata di telaio tubolare a traliccio in acciaio e di piastre in lega d’alluminio.

La nuova MV Agusta Brutale 920 viene equipaggiata, poi, con un doppio disco anteriore flottante da 310 millimetri e pinza radiale a quattro pistoncini, per quanto riguarda lo pneumatico anteriore 120/70 ZR17, e con un disco in acciaio da 210 millimetri e pinza a quattro pistoncini, per lo pneumatico posteriore 180/55 ZR 17. Inoltre, la naked, nella versione entry-level, viene dotata di forcelle anteriori da 50 millimetri a steli rovesciati con sistema di regolazione del precarico e di un monoammortizzatore posteriore regolabile in lega d’alluminio. Pesa 190 chilogrammi, la nuova MV Agusta Brutale 920, e raggiunge la velocità massima di 265 chilometri orari.

Differentemente dalle altre versioni di Brutale, la variante 920 viene dotata di sellino posteriore incluso, come un’appendice, a quello anteriore e indicatori di direzione anteriori separati dagli specchi retrovisori. La nuova MV Agusta Brutale 920 sarà commercializzata, pare, a 11.999 euro, con rifinitura in nero opaco o con una colorazione bianca, per ora non mostrata.

Nuova MV Agusta Brutale 920
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati