Ducati, uno scooter ad alte prestazioni nel futuro?

Ducati, uno scooter ad alte prestazioni nel futuro?Ducati, uno scooter ad alte prestazioni nel futuro?

Voci da una parte, chiacchiere dall’altra: entrambe parlano chiaro, di una stessa cosa. Cosa? La casa motociclistica italiana di Borgo Panigale, Ducati, starebbe prendendo in considerazione la possibilità di realizzare e commercializzare un nuovo veicolo a due ruote e motore. Quale? Secondo alcune fonti, il fabbricante potrebbe mettere a punto uno scooter: la voce non è nuova, ma risale addirittura all’anno passato, quando il Direttore Marketing Ducati, Diego Sgorbati, ha lasciato intendere che, tra le strade da prendere per lo sviluppo del brand, ci sia proprio anche quella di uno scooter.

Ora, non spaventatevi: stando ad altre indiscrezioni, non si tratterebbe di un piccolo motociclo di 50 centimetri cubici di cilindrata, destinato anche per fascia di prezzo ad una commercializzazione a banda larga, bensì un maxi-scooter degno dell’anima Ducati. Alla stessa stregua, cioè, di quanto già immaginato da BMW, con il Concept C, presentato al Salone di Milano 2010, e da Honda, con Mid Concpet, anch’esso mostrato all’Eicma 2010. Un modello di scooter ad alte prestazioni, dunque, che sarebbe quasi pronto: momentaneamente, rimane a decantare nelle cantine Ducati, prima del debutto, che potrebbe avvenire in qualche occasione durante l’anno venturo.

Secondo queste chiacchiere ciarliere, la casa motociclistica di Borgo Panigale starebbe inoltre ipotizzando di mettere a punto alcuni motori elettrici, anche se per ora non c’è ancora nulla di fatto. Una possibilità: tutto qui. Questa scelta ecologica di Ducati, dunque, rimane reclusa al mistero.

Ducati, uno scooter ad alte prestazioni nel futuro?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati