Eicma 2010, lo stand LML – foto live

Il Salone di Milano non è stato solo e soltanto la vetrina degli europei o delle case motociclistiche giapponesi, arrogantemente arroccate sul loro piedistallo di superiorità di vendite, ognuno a suo modo leader nel mercato: dal 2 al 7 novembre 2010, presso la fiera di Rho Pero, anche gli italo-indiani dell’azienda motociclistica LML hanno colorato una parte d’un padiglione, con uno stand movimentato, giovanile, zeppo di ragazze, al fine di tentare d’attecchire maggiormente nell’emisfero degli scooter. Con cosa? Con LML Star, l’unico prodotto della gamma, coniugato sul suolo dell’Eicma 2010 in tutte le sue salse.

È nata da poco: l’azienda con sede a Kanpur, LML Ltd., s’è fusa durante l’anno trascorso con alcuni imprenditori italiani, dando alla luce LML Italia e nuova linfa vitale ad una storica motocicletta del passato della Dolce Vita italiana, Vespa PX. Si chiama LML Star, certo, ma è lo stesso scooter compatto, solo un po’ luccicante, con un breve alone di novità. Inutile dire che la voglia di allargare la propria presenza sul mercato c’è tutta e che LML e la sua Star hanno la storia di Vespa PX dalla propria parte, che dona un certo bagaglio di heritage allo scooter, sebbene nato da pochi mesi.

Un po’ come far rivivere una Sofia Loren di quarantanni fa e metterci i pantaloni di Dolce&Gabbana: la nuova LML Star va bene per i nostalgici o per chi ha nel cuore una patina vintage, pur rispettando le mode più recenti: casco in testa e la possibilità di personalizzare la propria carrozzeria: comprereste mai la nuova Star a vostro figlio o a vostra figlia?

Foto: LML Star

Eicma 2010, lo stand LML – foto live
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati