Eicma 2010, Honda Crossrunner – foto live

“Il Crossrunner offre il meglio di due generi di motociclismo: ha la flessibilità e l’attitudine alla guida sportiva di una naked ad alte prestazioni, bilanciata dalla guida eretta e dall’aspetto rude di una adventure-bike”. Introduce così la nuova motocicletta presentata al Salone di Milano il comunicato stampa ufficiale della casa motociclistica giapponese. Honda Crossrunner vuole inserirsi nella metà esatta della distanza che divide nude e moto d’avventura. Abbiamo capito: quando c’è di mezzo la parola “cross”, incrocio, ma anche attraversare, incrociare, dobbiamo aspettarci, da Honda, un concetto inedito, rivoluzionario, una miscela di idee differenti, di mondi anche distanti, talvolta, come accaduto per Honda Mid Concept. Ma questa è un’altra storia.

La nuova Honda Crossrunner è dotata di un propulsore di 782 centimetri cubici di cilindrata, di quattro cilindri disposti a V con angolo di 90° (quindi più largo rispetto a quello della nuova Honda Crosstourer), di raffreddamento a liquido, di 16 valvole (quattro per cilindro), di 100 cavalli a 10.000 giri/minuto e di 72,8 Nm di coppia massima a 9.500 giri/minuto.

Volete conoscere le caratteristiche salienti di questa nuova Honda Crossrunner? Posizione di guida naturale come quella di una nuda e confortevole come quella di una adventure, manubrio alto e largo, sella del passeggero agevole da raggiungere e lasciare, strumentazione regolabile parzialmente digitale, sistema VTEC Honda di fasatura delle valvole, telaio a doppia trave in alluminio, forcella a cartuccia anteriore HMAS da 43 millimetri, monobraccio posteriore Pro-Arm in alluminio pressofuso e tecnologia Pro-Link, ammortizzatore posteriore HMAS, dispositivo di sicurezza ABS di serie. Tre sono le combinazioni di colorazione per la carrozzeria esterna della nuova Honda Crossrunner: Graphite Black-Moonstone Silver Metallic, Pearl Fadeless White-Bullet Silver Metallic e Candy Blazing Red-Moonstone Silver Metallic.

Eicma 2010, Honda Crossrunner – foto live
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati