Husqvarna CR50 e SM50: piccoli piloti crescono

Husqvarna CR50 e SM50: piccoli piloti cresconoHusqvarna CR50 e SM50: piccoli piloti crescono

Il concentrato di una vera moto da cross e da motard in scala mini. Questo è il succo delle nuove Husqvarna CR e SM 50, delle “mini” moto che hanno tutto quanto serve per debuttare da veri piloti. Motori a due tempi raffreddati a liquido, freni a disco, sospensioni racing, telaio in acciaio con le stesse geometrie delle Husqvarna da gara, motore monomarcia con doppia regolazione della frizione a seconda del livello di competitività del pilota.

La linea è la stessa delle moto Husqvarna da cross e da supermotard , con le classiche colorazioni bianco/rosso per la versione CR e la bianca per la SM, proprio come vengono portate in gara da Antoine Meo nel mondiale enduro e da Adrien Chareyre nel Supermoto.

Grazie alla stabilità offerta dal telaio in acciaio, alle sospensioni sovradimensionate e agli impianti frenanti a disco le CR/SM 50 impongono nuovi standard in termini di sicurezza e costituiscono nel contempo la base di partenza agonistica ottimale per i campioni di motocross, di enduro e di supermotard del domani.

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Beta presenta la nuova RR Racing My 2018

Tante le novità apportate in collaborazione col campione del Mondo Steve Holcombe e con l’attuale Campione Italiano Alex Salvini
Beta – La gamma RR my 2018 di Beta, presentata al pubblico lo scorso mese di giugno, si arricchisce ora