Yamaha raddoppia gli incentivi sui suoi modelli

Yamaha raddoppia gli incentivi sui suoi modelliYamaha raddoppia gli incentivi sui suoi modelli

Yamaha prende la palla al balzo e decide di venire incontro ai suoi clienti: sui suoi modelli più popolari ed apprezzati ha scelto di raddoppiare infatti gli ecoincentivi statali che verranno emessi a partire dal 15 Aprile 2010 e sino esaurimento degli stessi: affrettarsi sarà dunque davvero importante!

La possibilità di diventare possessore di modelli come la best seller Yamaha XJ6, la versatile MT-03 e gli scooter Yamaha Majesty 400, anche nella sua versione ABS, ed X-City 250, anche nella sua versione Top Case, è davvero ghiotta. Il risparmio netto potrà arrivare sino a ben 1.400 Euro!

Al fine di agevolare i propri clienti nella corsa al bonus statale ed al doppio bonus Yamaha, le concessionarie e gli scooter store ufficiali Yamaha resteranno eccezionalmente aperti durante l’imminente week-end del 10-11 Aprile 2010. L’apertura straordinaria sarà occasione preziosa per bloccare le condizioni super vantaggiose che, a partire dal 15 aprile 2010 molto probabilmente andranno ad esaurirsi con la velocità della luce.

Le occasioni tuttavia non finiranno qui: sono infatti numerosi i modelli della gamma Yamaha 2010 che beneficiano del nuovo programma 2010 di incentivazione alla sostituzione dei veicoli a due ruotesarà possibile acquistare un veicolo nuovo di potenza fino a 70 Kw e cilindrata superiore ai 51 cc, usufruendo di uno sconto del 10% sul prezzo di listino franco concessionario, con contributo massimo di 750 euro. con nuovi modelli Euro 3 varato dal Ministero dello Sviluppo Economico con il Decreto Legge n°40/2010 del 26 marzo 2010 che stabilisce che rottamando un mezzo usato Euro 0 e Euro 1.

Fino al 30 giugno 2010, inoltre, saranno disponibili anche gli Ecoincentivi statali dedicati ai ciclomotori fino a 50cc, a fronte della rottamazione obbligatoria di un ciclomotore Euro 0 o Euro 1.

Yamaha raddoppia gli incentivi sui suoi modelli
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati