WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)

Suzuki SV650X-TER MY2018: la giapponese si veste da cafè racer [PROVA SU STRADA]

La casa di Hamamatsu ha creato una moto con tanta sostanza ma anche la sfrontatezza dell'essere hipster

La SV650X-TER è spinta da un propulsore bicilindrico V-Twin raffreddato a liquido da 645 cc capace di erogare 76 CV a 8.500 giri/min e una coppia di 64 Nm a 8.100, omologato Euro4

Suzuki SV650X-TER MY2018 – Semi-manubri, cromature, pelle e metallo ben in vista: Suzuki va oltre la consolidata fama di moto affidabili, scovando dall’armadio buono un abito di tendenza, modaiolo che, però, saprà conquistare anche chi in una moto cerca per prima cosa la sostanza. Scopriremo questa Suzuki SV650X-TER un po’ alla volta, ma la cosa che abbiamo fretta di dirvi è che ci troviamo davanti, anzi in sella, a un mezzo ben riuscito, capace di unire prestazioni ed estetica, sportività ed eleganza.

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_5

Rispetto alla SV650X che abbiamo provato in precedenza (cliccando qui trovate il nostro test) la SV650X-TER è una versione che esalta il carattere “hipster” della cafè racer Suzuki grazie ad alcuni dettagli stilistici di qualità e stile retrò: porta targa e frecce a Led, specchietti custom, bende termiche e scarico artigianale a doppio tromboncino by Fresco. Che vogliate divertirvi tra le curve di una strada di montagna o semplicemente raggiungere gli amici per un aperitivo in centro la “X-Ter” non vi deluderà mai. Potente, ma anche intuitiva e semplice, agile nel traffico. Insomma, adatta a ogni occasione. Ora vi spieghiamo meglio perché.

Estetica e finiture:

Voto: ★★★★☆ 

Retrò è bello (e di tendenza)

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_3

Lanciare una cafè racer sul mercato di oggi significa sottoporla al fuoco incrociato di esperti e non, puristi dello stile e non. Questa Suzuki SV650X-TER non teme né confronti né paragoni perché dietro al suo aspetto da “dura” si nasconde tutta la solidità delle moto Made in Japan, ma anche tanta ricerca. Il nuovo cupolino dallo stile vintage, ad esempio, fa da cornice al caratteristico faro tondeggiante. I profili laterali riprendono le linee delle moto da corsa degli anni ’70, accentuando ancora di più la personalità della SV650X-TER. La scelta di adottare i semi-manubri non ha solo una funzione estetica, ma anche molto pratica, per rendere questa bella due ruote ancora più sportiva ma restando ancorati alla tradizione.

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_20

I due “cannoncini” che compongono lo scarico sono il perfetto punto d’incontro tra estetica e funzionalità, appagano l’occhio, ma allo stesso tempo consentono di avere un suono pieno e rotondo, che una volta accesa la moto fa venire voglia di innestare la prima e partire.

Motore e prestazioni:

Voto: ★★★★☆ 

Potenza presente e molto gestibile

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_6

La SV650X-TER è spinta da un propulsore bicilindrico V-Twin raffreddato a liquido da 645 cc capace di erogare 76 CV a 8.500 giri/min e una coppia di 64 Nm a 8.100, omologato Euro4. La moto è dotata dell’esclusivo sistema Suzuki Easy Start System che permette al motore di avviarsi con un solo tocco del pulsante d’avviamento. Il motore è molto bilanciato, grazie agli ottimi valori di coppia ai bassi regimi ma alla contemporanea capacità di spingere in alto, raggiungendo un picco di potenza notevole. La potenza è sempre ben gestibile, grazie soprattutto ad un’erogazione dolce ma presente su tutto l’arco d’utilizzo. Questo significa che sotto la sella si avranno a disposizione sempre i cavalli necessari in ogni situazione di traffico cittadino, strade extraurbane e autostrade. Il sistema “Low RPM Assist” scongiura lo spegnimento improvviso del motore. Il sistema alza autonomamente il minimo non appena la leva frizione viene rilasciata, o quando si viaggia a bassi regimi con un intenso uso della frizione, come nel caso del traffico delle grandi città, prevenendo lo spegnimento del motore.
Al motore standard si affianca una versione depotenziata da 35 kW per i possessori di patente A2.

Guida e maneggevolezza:

Voto: ★★★★☆ 

Posizione raccolta ma mai stancante

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_2

Lo sappiamo cosa state pensando: quei semi-manubri stancheranno subito. Sbagliato! La SV650X-TER spinge il pilota a una guida raccolta, ma mai scomoda. Le gambe hanno sempre la giusta angolazione e il peso stesso della moto – oltre che la sua distribuzione – porta ad avere grande equilibrio. La posizione del busto è leggermente inclinata in avanti ma gli avambracci non soffrono mai, nemmeno dopo molto tempo in sella e a velocità elevate, quando le spalle, inevitabilmente, subiscono maggiormente l’impatto con l’aria. Il collo non si stanca, le braccia e le gambe nemmeno anche perché il motore trasmette poche vibrazioni anche in accelerazione e basta “schiacciarsi” appena sul serbatoio per non sentire nemmeno troppo la pressione.

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_23

In sella si ha sempre la sensazione di avere tutto sotto controllo grazie allo schermo LCD che che fornisce tutte le informazioni necessarie: velocità, giri del motore, livello del carburante, marcia inserita, il range percorso e perfino l’ora. Insomma non manca proprio nulla. La forcella anteriore è regolabile nel precario a differenza del monoammortizzatore posteriore. Di base ci è parsa regolata alla perfezione: le buche della città sono state assorbite bene e anche in caso di qualche frenata particolarmente brusca la forcella non affondava mai troppo, a tutto vantaggio della stabilità e del feeling. Inoltre, il passeggero viaggia comodo perché le gambe non sono eccessivamente raccolte e la bella sella, caratterizzata da una doppio motivo delle cuciture, ha la giusta imbottitura.

Prezzo e consumi:

Voto: ★★★★☆ 

La qualità per le tasche di tutti

Suzuki_SV_650_X_MY_2018_26

La SV650X-TER è proposta a un prezzo di listino di 7.390 euro (IVA inclusa) franco concessionario. Un prezzo decisamente invitante tanto per il motociclista esperto che abbia voglia di passare a una moto con più carattere rispetto alla “solita” giapponese, ma anche a coloro che si apprestano a ad acquistare la loro prima moto. Dietro a questo prezzo, infatti, c’è tutta la sicurezza e l’affidabilità che da sempre contraddistinguono le moto di Suzuki, marchio dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

La media dei consumi si aggira sui 18/20 km/l, anche di più con un uso attento. Molto buono nell’uso quotidiano. Aprendo il gas i valori si abbassano, ma mai a livelli preoccupanti o che necessitano frequenti soste. Il serbatoio da 14,5 litri permette di viaggiare potendosi quasi dimenticare del rifornimento.

PRO E CONTRO
Ci piace:
Prestazioni del motore e posizione di guida molto più confortevole di quanto non si possa immaginare.
Non ci piace:
Sono davvero pochi i difetti di questa moto, nulla di particolarmente rilevante.

Suzuki SV650X-TER MY2018: la Pagella di Motorionline

Motore:★★★★½ 
Maneggevolezza:★★★★½ 
Cambio e trasmissione:★★★★☆ 
Frenata:★★★★☆ 
Sospensioni:★★★★☆ 
Guida:★★★★½ 
Comfort pilota:★★★★☆ 
Comfort passeggero:★★★★☆ 
Dotazione:★★★★☆ 
Qualità/Prezzo:★★★★☆ 
Linea:★★★★½ 
Consumi:★★★★☆ 

Ha collaborato Matteo Pozzi

Abbigliamento del tester:
Guanti: Tucano Urbano Aero Touch
Giacca: Dainese Bryan Leather Jacket
Pantaloni: Tucano Urbano Genova Gag
Scarpe: Stylmartin SNEAKER SUNSET
Casco: Scorpion Exo-Combat

Suzuki SV650X-TER MY2018: la giapponese si veste da cafè racer [PROVA SU STRADA] 4.00/5 (80.00%) 1 vote
Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati