WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 28
            [user_login] => Fabio Manara
            [user_pass] => $P$BYGn1Tea.GV9ShrYG.DihMTUGUWcoz1
            [user_nicename] => fabio-manara
            [user_email] => fmanara83@gmail.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2017-09-04 13:25:45
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Fabio Manara
        )

    [ID] => 28
    [caps] => Array
        (
            [editor] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => editor
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [moderate_comments] => 1
            [manage_categories] => 1
            [manage_links] => 1
            [upload_files] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_others_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [edit_pages] => 1
            [read] => 1
            [level_7] => 1
            [level_6] => 1
            [level_5] => 1
            [level_4] => 1
            [level_3] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [edit_others_pages] => 1
            [edit_published_pages] => 1
            [publish_pages] => 1
            [delete_pages] => 1
            [delete_others_pages] => 1
            [delete_published_pages] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_others_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [delete_private_posts] => 1
            [edit_private_posts] => 1
            [read_private_posts] => 1
            [delete_private_pages] => 1
            [edit_private_pages] => 1
            [read_private_pages] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [editor] => 1
        )

    [filter] => 
)
BMW

BMW HP4 Race: emozione pura per 750 fortunati [FOTO]

Il motore è un quattro cilindri in linea a 4 tempi in grado di sprigionare una potenza di 215 CV

Il cambio a 6 marce EVO ha rapporti corti e una spaziatura dedicata. Il cambio è controllato tramite il Shift Assistant Pro. Peso da record: 146 kg a secco, ma la moto è omologata solo per l'uso in pista

BMW – Bastano due parole per descrivere la BMW HP4 Race: pura emozione. Ci troviamo, infatti, davanti alla moto più esclusiva e raffinata mai prodotta da BMW Motorrad. Un veicolo unico nel suo genere: la prima moto al mondo equipaggiata con telaio principale e cerchi interamente realizzati in fibra di carbonio, con una potenza di 215 CV) di potenza per soli 146 kg (a secco) di peso. Insomma, HP4 Race è una concept che non accetta compromessi, omologata per il solo utilizzo su pista e che sarà realtà per appena 750 appassionati.

BMW_HP4 _RACE_7

Ognuno degli esemplari che vedrà la luce sarà numerato e realizzato a mano dai nostri tecnici più esperti, e contrassegnato ad un badge in carbonio affisso sulla piastra di sterzo. Un concentrato di passione che produciamo solo per coloro che la condividono fino in fondo. Per chi non ha limiti e vuole sempre andare oltre. Per chi desidera possedere qualcosa di assolutamente unico. Il telaio della HP4 RACE è realizzato interamente in fibra di carbonio ed è un pezzo unico dalla testa dello sterzo all’attacco del forcellone oscillante. Rispetto al telaio in alluminio della BMW S 1000 RR, il riferimento della categoria hypersport, risulta più leggero di circa quattro chili. La fibra di carbonio utilizzata per la BMW HP4 RACE non è semplicemente affascinante a livello estetico, ma offre prestazioni e caratteristiche uniche unendo rigidezza e flessibilità in un mix innovativo. Più leggero dell’alluminio, ma solido come acciaio. Le stesse caratteristiche vengono trasmesse ai cerchi: straordinariamente leggeri e flessibili, più performanti rispetto ai più raffinati elementi forgiati. Sviluppata esclusivamente per l’utilizzo su pista, la HP4 RACE è dotata di una carena in fibra di carbonio autoportante che praticamente divora il vento con il suo aggressivo frontale “split face” che incornicia la presa d’aria dinamica. Il cupolino offre una protezione ottimale e consente di ottimizzare l’aerodinamica alle alte velocità. La perfetta interazione tra la verniciatura di qualità elevata, la fibra di carbonio a vista e la finitura spazzolata del serbatoio in alluminio rende la HP4 RACE un oggetto prezioso che può essere ammirato anche da fermo. Anche per le colorazioni nasce una nuova era: con la HP4 RACE nasce la nuova livrea Motorsport HP (Lightwhite /Racing Blu metallizzato / Racing Red).

Il motore, un quattro cilindri in linea a 4 tempi raffreddato a liquido/olio è in grado di sprigionare una potenza di 215 CV a 13.900 Giri/min e 120 Nm di coppia motrice a 10.000 giri/min. Potenza e perfezione. Il propulsore è stato ottimizzato al massimo e qualsiasi perdita di potenza è stata limitata. Le bielle leggere sono in acciaio ad elevata resistenza e si muovono su di un albero a gomiti accuratamente bilanciato. I quattro pistoni son accoppiati e ottimizzati per resistere alle velocità di rotazione e ai carichi aumentati. La pressione dell’olio è stata ridotta da 6 a 5 bar e insieme all’olio 0W40 a bassa viscosità genera perdite di potenza significativamente inferiori. Ogni motore delle HP4 RACE è stato ottimizzato per assicurare il massimo riempimento della camera di combustione. Dopo aver rodato il motore, la camera di combustione viene controllata per verificare le corrette tolleranze. Il motore rodato sul banco di prova è totalmente slegato già dal primo avvio. Una moto di questo genere merita un impianto frenante ai massimi livelli. Le pinze sono Brembo GP 4 PR sono già note ai piloti di Moto GP. I dischi freno sono flottanti a T con un diametro di 320 mm. Grazie a uno spessore di 6,75 mm possono sopportare i carichi massimi. Le pinze freno monoblocco sono particolarmente resistenti alle alte temperature e il ridotto attrito dei pistoni al titanio completano l’impianto frenante. Le pinze freno sono dotate di pastiglie Brembo /04 racing. Il cambio a 6 marce EVO ha rapporti corti e una spaziatura dedicata. Il cambio è controllato tramite il Shift Assistant Pro. Il pilota riceve un feedback diretto a ogni cambiata grazie all’assenza di un attuatore a molle. Come capita nel racing, la moto è dotata di un cambio rovesciato e la prima marcia si innesta verso l’alto. Il cambio marcia dalla 2 alla 6 è verso il basso. Se necessario l’azionamento del cambio può essere convertito in modalità stradale. Il controllo dell’impennata e la coppia motore massima sono regolati in base alle modalità di guida WET, INT, DRY1, DRY2. Il limitatore della pit lane è pronto all’uso quando si innesta la prima. Quando la moto è ferma anche il launch control si avvia automaticamente. Ciò consente ai piloti di concentrarsi esclusivamente sulla partenza.

BMW_HP4 _RACE_12

Una pulsantiera in alluminio zigrinato rende disponibili tutte le impostazioni di guida in modo preciso. A sinistra, le schermate del cruscotto possono essere alternate e tutte le impostazioni DTC ed EBR possono essere portate a termine. Le impostazioni per le modalità di guida ( WET – INT – DRY1 – DRY2 ), il pulsante di avvio e il pit limiter, oltre al pulsante dal design classico – il pulsante di emergenza – si trovano a destra. I cerchi in fibra di carbonio e il loro distintivo design fanno risparmiare 1540 g rispetto ai cerchi forgiati. Le masse significativamente ridotte dei cerchi, soprattutto lungo la circonferenza, si fanno sentire specialmente nei cambi di direzione e in frenata. Per quanto riguarda l’assemblaggio dei materiali, un accoppiamento di forma ottimale si raggiunge restringendo e inserendo a pressione i pezzi aggiuntivi come la sede della corona realizzata in alluminio. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in BMW

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

BMW

BMW Motorrad – Record di vendite nel 2017

Ottenuto per il settimo anno consecutivo il primato di vendite.
BMW Motorrad fà un altro grande passo verso il raggiungimento dell’obiettivo delle 200.000 unità vendute nell’anno 2020, il primato guadagnato