Harley-Davidson: la special bombtrack di Perugia vince la Battle of the Kings 2017

Il concorso di quest’anno ha visto protagonisti tutti i modelli Sportster della famiglia Harley-Davidson Dark Custom

di

Steve Lambert: "Avere avuto 191 concessionarie partecipanti all’edizione 2017 dimostra quanto sia sentita la competizione"

Harley-Davidson: la special bombtrack di Perugia vince la Battle of the Kings 2017

Harley-Davidson – La special ‘bombtrack’ di Harley-Davidson Perugia ha vinto la terza edizione della Battle of the Kings 2017, il più grande concorso europeo di customizzazione che si è svolto a EICMA e che mette in gara i concessionari delle reti ufficiali Harley-Davidson provenienti da tutta Europa, dal Medio Oriente e dall’Africa per la conquista del titolo assoluto di Custom King.

Il concorso di quest’anno ha visto protagonisti tutti i modelli Sportster della famiglia Harley-Davidson Dark Custom, che sono serviti come base per la realizzazione delle special poi effettivamente in gara. Così, i concessionari delle diverse aree geografiche hanno potuto scegliere fra Iron 883, Forty-Eight o Roadster. E le cifre dell’edizione 2017 sono importanti, dato che sono state ben 191 le concessionarie – e di conseguenza le moto – che hanno partecipato al concorso. Di queste, solo 10 – ciascuna vincitrice del titolo di Custom King nel proprio Paese di provenienza – si sono giocate il titolo assoluto nella finale 2017 svoltasi nell’ambito del Salone EICMA, appena conclusosi a Milano.

Alla finale hanno preso parte Harley-Davidson La Rochelle (Francia), Shaw’s Harley-Davidson (Inghilterra), Harley-Davidson Linz (Austria), Motor Saloon (Benelux), Harley-Davidson Lodz (Polonia), Harley-Davidson Pfeiffer (Germania), Harley-Davidson Lisbona (Portogallo), Harley-Davidson Perugia (Italia), Harley-Davidson Alesund (Norvegia) e Harley-Heaven Dietikon (Svizzera).

La lotta è stata serrata (da regolamento le moto possono essere costruite con un budget massimo di 6.000 Euro e con component che per il 50% dovevano provenire dal catalogo Harley-Davidson Genuine Parts & Accessories) ma alla fine l’ha spuntata l’officina perugina.

Steve Lambert, Direttore Marketing Harley-Davidson International, ha commentato entusiasta: “Il concorso ‘Battle of the Kings’ continua a crescere e a migliorare ogni anno. Avere avuto 191 concessionarie partecipanti all’edizione 2017 dimostra quanto sia sentita la competizione. E le moto, che sottolineano quanto sia grande il talento in termini di stile e di personalizzazione all’interno della rete delle nostre concessionarie, generano un vasto interesse e tanto apprezzamento nel pubblico. Infatti, quest’anno sono stati raccolti oltre 80.000 voti, un dato assolutamente sorprendente. Congratulazioni d’obbligo, dunque, al team di Harley-Davidson Perugia per avere conquistato la corona di Custom King 2017 – una vittoria assolutamente meritata”.

15th novembre, 2017

Tag:, , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini