Per Suzuki e Motul 30 anni di successi nel motorsport

I due marchi hanno festeggiato in Giappone una collaborazione record tra le due ruote

di

I due risultati più importanti di questi trent’anni anni sono le vittorie ottenute nel Campionato del Mondo della Classe 500 proprio da Kevin Schwantz, nel 1993, e da Kenny Roberts Jr, nel 2000

Per Suzuki e Motul 30 anni di successi nel motorsport

Il Gran Premio del Giappone di MotoGP è stata l’occasione per celebrare una partnership che dura ormai da 30 anni, quella tra Suzuki e Motul. Si tratta di una collaborazione record nel mondo dei motori e che ha portato a grandi risultati come due Campionati del Mondo e ottenendo ben 39 vittorie nella classe regina.

La prima Suzuki a ospitare la scritta Motul sulla carenatura fu la leggendaria RGV 500 portata in gara nel 1988 da Kevin Schwantz con gli indimenticati i colori Pepsi e oggi il marchio francese appare di nuovo sulle GSX-RR del Team Ecstar affidate ad Andrea Iannone e Alex Rins. Nel frattempo la Casa di Hamamatsu e la multinazionale francese hanno mietuto insieme successi a ripetizione, mettendo a frutto competenze ed esperienze maturate in parallelo da squadre di tecnici che ormai lavorano in simbiosi, con un’intesa perfetta.

I due risultati più importanti di questi trent’anni anni sono le vittorie ottenute nel Campionato del Mondo della Classe 500 proprio da Kevin Schwantz, nel 1993, e da Kenny Roberts Jr, nel 2000. I trionfi Suzuki-Motul nelle gare della classe regina sono però ben 39, l’ultimo dei quali firmato da Maverick Viñales nel 2016, e rappresentano una quota importante dei 91 totali nel palmares delle moto di Hamamatsu. La partnership tra Suzuki e Motul ha portato inoltre a innumerevoli piazzamenti e a tanti allori anche nelle gare di Endurance e nel motocross.

Masahiro Nashikawa, Executive General Manager della divisione Motorcycle Operations di Suzuki Motor Corporation, ha commentato così questo importante anniversario: “Aver raggiunto un simile traguardo storico dimostra quanto Suzuki e Motul credano nell’importanza di questo rapporto unico per sviluppare moto da Gran Premio e lubrificanti vincenti. Suzuki ha intenzione di portare ancora avanti questa relazione lunga e soddisfacente con Motul, procedendo al suo fianco nel programma di sviluppo della MotoGP“.

Hervé Amelot, presidente del gruppo Motul ha aggiunto: “Motul è orgogliosa della speciale collaborazione che ha con Suzuki, uno dei più importanti costruttori mondiali. Quello che siamo riusciti a raggiungere nella MotoGP è il risultato di una grande collaborazione che da 30 anni che si concentra sulla comunicazione, la visione e l’infinita spinta ai confini della tecnologia. Celebriamo oggi questo importante anniversario che ci proietta verso nuovi anni di collaborazione e successi“.

16th ottobre, 2017

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini