BMW G 310 GS: piccola nelle dimensioni, una GS vera nella sostanza [VIDEO]

Il motore da 310 cc ha una potenza di 34 CV e una coppia massima di 28 Nm

di

È agile e scattante nel traffico cittadino, mentre sui fondi leggeri si dimostra eccezionalmente robusta

BMW G 310 GS: piccola nelle dimensioni, una GS vera nella sostanza [VIDEO]

BMW G 310 GSBMW dimostra tutta la propria duttilità in termini di innovazione lanciando sul mercato un nuovo modello: la BMW G 310 GS-1. Per il marchio tedesco ritratta di una sfida tutta nuova: proporre una moto sotto i 500cc con tutte le caratteristiche del caso, ma con la qualità che da sempre contraddistingue la casa.

Dimensioni a parte, la G 310 appare come una vera GS: un mezzo contemporaneo con un livello di versatilità che attualmente non ha rivali nel segmento. È agile e scattante nel traffico cittadino, mentre sui fondi leggeri si dimostra eccezionalmente robusta. Queste caratteristiche la rendono la compagna ideale per le avventure di guida quotidiana. Estremamente compatta, eppure matura e confortevole, la GS apre un mondo completamente nuovo di esperienze di guida all’interno del suo segmento.

Con il suo caratteristico parafango alto, con la sua flyline straordinaria e con la coda corta e alta, la BMW G 310 GS non sfigura nemmeno a fianco delle sorelle maggiori ed è ottima per approcciare un certo tipo di motocicletta, grazie alle dimensioni compatte, al passo corto, alla ruota anteriore da 19 pollici ed alla maggiore escursione della sospensione favoriscono una posizione di guida tipicamente eretta, il che promette una risposta pronta ed agile.

Per quanto riguarda il motore, ci troviamo di fronte a un propulsore monocilindrico da 313 cc raffreddato a liquido (come quello montato sulla G 310 R) con quattro valvole e due alberi a camme in testa, con iniezione elettronica del carburante, che garantisce una guida dinamic. La cilindrata di 313 cc si ottiene da un alesaggio di 80 millimetri e da una corsa di 62,1 millimetri.

Una caratteristica saliente del motore monocilindrico della G 310 GS sta nel fatto che il suo cilindro è inclinato verso il posteriore con la testata ruotata di 180 gradi: aspirazione davanti, scarico dietro. Questa configurazione segue la logica di una fornitura diretta di miscela aria fresca-benzina che aumenta la potenza e che porta anche conseguenze positive in termini di architettura della moto. Con una potenza di 25 kW (34 CV) a 9.500 giri/min. e una coppia massima di 28 Nm a 7.500 giri/min., il motore della nuova G 310 GS è il partner ideale per un piacere di guida dinamico, unito al basso peso a vuoto di 169,5 chilogrammi DIN.

Comandi sempre sotto controllo e a portata di dito, Telaio tubolare a ponte, forcella rovesciata e lungo braccio oscillante per un alto livello di stabilità e un sistema frenante ad alte prestazioni (con ABS di serie) rendono questa moto ideale per coloro che sognano in grande ma vogliono arrivare al proprio grattando per gradi.

12th ottobre, 2017

Tag:, , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini