Suzuki Burgman Fuel Cell: sicurezza a emissioni 0 per la polizia inglese

La Met avrà a disposizione 7 scooter in prova per i prossimi 18 mesi

di

Il comandante Neil Jerome: “Dobbiamo rendere la nostra flotta più pulita possibile, senza perdere capacità operativa"

Suzuki Burgman Fuel Cell: sicurezza a emissioni 0 per la polizia inglese

Suzuki Burgman Fuel Cell – Non ci si pensa tanto spesso, ma a quanto ammontano le emissioni di anidride carbonica dei mezzi delle forze dell’ordine? Intendiamoci, la sicurezza delle nostre città viene prima di tutto, ma se fosse possibile sarebbe giusto prestare attenzione anche alla riduzione di CO2. È quello che hanno pensato all’ombra dei Big Bang, visto che la polizia metropolitana avrà in dotazione dei Suzuki Burgman alimentati a idrogeno. Una svolta verde voluta dal primo cittadino di Londra che ha deciso di fornire i propri agenti di sette esemplari di questo modello eco friendly di marca giapponese: il Burgman Fuel Cell.

La prova durerà 18 mesi e permetterà di valutare l’efficacia di questo veicolo nell’attività di routine della polizia, oltre che fornire dati utili per una mobilità più sostenibile anche tra le forze dell’ordine, per altro senza alcun esborso da parte del Met, visto che i veicoli sono stati forniti gratuitamente da Suzuki Motor Corporation. I costi di manutenzione e di carburante saranno finanziati dall’APC (Advanced Propulsion Center) che è parte integrante di questo progetto oltre al partner principale Intelligent Energy che insieme a Suzuki GB e Cenex sta sviluppando sistemi di combustione alternativi.

Siamo grati a Suzuki e ai nostri partner per avere reso possibile questo progetto – ha dichiarato il comandante Neil Jerome -. Grazie a collaborazioni e test innovativi come questo, possiamo acquisire un’esperienza reale per fornire Londra con un servizio che sia compatibile con l’ambiente. Essendo il nostro il servizio di polizia più grande del Regno Unito, abbiamo moltissimi veicoli sulle strade e quindi è nostro obiettivo cercare di rendere la nostra flotta più pulita possibile, pur mantenendo la inalterata capacità operativa“.

7th settembre, 2017

Tag:, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini