Harley Davidson: 8 nuovi modelli per celebrare i 115 anni di attività

Si tratta del più grande lancio nella storia del marchio americano

di

Harley Davidson: 8 nuovi modelli per celebrare i 115 anni di attività

Harley Davidson Model Year 2018 – La rivoluzione è una di quelle importanti, la Harley Davidson per celebrare i suoi 115° anni di storia non si è limitata a qualche festeggiamento, ma ha presentato ben 8 nuovissimi modelli custom Softail per il 2018.

Si tratta del più grande lancio nella storia dello storico marchio americano, che non si è limitato ai soli modelli, ma anche a diverse migliorie e novità.

Tutte le 8 moto montano il nuovissimo telaio in acciaio più rigido e leggero, che si accoppia ai nuovi motori Milwaukee-Eight 07 e 114 con doppio contralbero di bilanciamento, più potenti dei predecessori.

L’accoppiata tra i due elementi è studiata per garantire la massima maneggevolezza, è stato infatti aumentato l’angolo di piega per molti modelli e è stata migliorata la maneggevolezza e agilità, senza però rinunciare alle prestazioni , grazie ad una accelerazione che risponde tempestivamente e a un peso ridotto, fino a 17kg in meno, che ne facilita non solo la guida ma anche il posizionamento sul cavalletto.

Tra le novità anche le nuove forcelle anteriori e posteriori. Al posteriore saranno disponibili in due varianti, uno per le ruote strette e uno per la versione larga. Le sospensioni anteriori sono del tutto indite basate sulla tecnologia Dual Bending Valve, introdotte per la prima volta nei modelli 2017. Questo tipo di forcelle garantisce prestazioni simili alla versione a cartucce, ma con caratteristiche superiori e maggiore reattività.

I motori disponibili sono Milwaukee-Eight™ 107 e 114 VTwin, che mantengono la classica architettura a V con angolo di 45° gradi. La rigidità del telaio è stata migliorata grazie allo studio di nuovi punti di fissaggio del motore, inoltre, è presente un contralbero di bilanciamento, perfezionato per ridurre ulteriormente le vibrazioni. Per le due cilindrate è dichiarata un’accelerazione migliorata. Nel caso del 107, 1745cc., l’accelerazione è migliorata del 10% rispetto al suo predecessore Twin Cam 103. Il 114, 1868cc, vanta accelerazioni migliori rispetto al “fratello minore” sia sullo 0-100 km/h che nel 100-130 km/h.

Tutte le Softail montano interessanti novità tecnologiche: nuovi fari a led, migliorata efficienza dell’alternatore, regolazione ammortizzatori semplificata, nuova strumentazione, presa carica USB più comoda e nuovi serbatoi carburante, mentre restano invariati l’avviamento key-less e l’antifurto elettronico.

Gli otto modelli 2018 nello specifico:

Fat Boy: Caratterizzata da una linea aggressiva, pneumatici enormi, 160 mm all’anteriore e 240mm al posteriore, peso ridotto di 16kg, ABS di serie e motore opzionale Milwaukee-Eight 114.

Heritage Classic: Lo stile degli anni ’50 rivisto in chiave moderna. Non manca però la comodità grazie ai tanti accessori: parabrezza staccabile, cruise control e borse rigide. Il tutto mosso dai Milwaukee Eight 107 e 114.

Low Rider: Un ritorno all’era dei chopper custom degli anni ‘70, con nuova strumentazione e prestazioni notevoli, grazie anche alla riduzione del peso.

Softail Slim: Un omaggio ai bobber custom del dopo guerra, monta il manubrio Hollywood insieme ad un design unico e semplice.

Softail Deluxe: Un modello che non passa di certo inosservato, grazie ai suoi tre gruppi ottici davanti e le carenature lucenti.

Breakout: Angolo di piega superiore e un’agilità incredibile per una moto con un carattere da dragster. Tanti gli elementi che lo caratterizzano, come: i cerchi in alluminio, fari anteriori a LED e il quadro strumenti digital montato su riser

Fat Bob: Agile e comodo, con prestazioni e look molto interessanti. Queste solo alcune caratteristiche della nuova moto.

Street Bob: Indicata come una moto dal DNA per le lunghissime percorrenze, grazie alla comodità garantita dalle nuove sospensioni e dalla ciclistica migliorata.

23rd agosto, 2017

Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini