MIVV punta sulla GTS 300

Punti di forza? Minor peso, design attraente, finiture curate e buone performance.

di

Per la Vespa più potente di sempre, Mivv, noto produttore di scarichi, ha realizzato tre impianti completi compatibili con tutte le versioni della GTS 300, dal 2008 al 2016.

MIVV punta sulla GTS 300

Con la nuova linea di scarichi completi realizzati per la GTS 300, Mivv, per la prima volta si affaccia al mondo della vespa, che fino ad oggi, non aveva interessato la sua produzione .

Mivv nel 2004 ha iniziato a produrre scarichi per gli scooter del gruppo Piaggio, senza però mai, andare a toccare l’universo Vespa.
Oggi Mivv ha lanciato sul mercato tre scarichi completi per una delle icone motoristiche più forti di sempre, tutti compatibili dalla prima GTS 300 del 2008 a quella del 2016.

GLI ALLESTIMENTI DI MIVV

SPEED EDGE: realizzato con corpo in acciaio inox spazzolato e con coppa in carbonio.
Sound sportivo e prestazioni superiori al sistema di serie sono le sue caratteristiche principali.

Vespa-300GTS07\2017 Vespa-300-GTS---Mivv-Speed-Edge b

URBAN: Corpo in acciaio inox spazzolato impreziosito dalla presenza di una piastra sagomata paracalore.
L’allestimento Urban è disponibile anche nella versione catalizzata, nel pieno rispetto delle normative europee.

Vespa-300GT07\2017 Vespa-300-GTS300GT07\2017

I prezzi al pubblico sono di 622 euro per l’impianto Speed Edge303 euro per l’impianto Urban e 364 euro per l’impianto Urban KAT

Dati rilevati alla ruota

MODELLO Potenza (cv) Giri x 1000 Coppia (Nm) Giri x 1000 Peso (kg)
STOCK 16,10 6.900 17,20 5.300 6,40
MIVV SPEED EDGE omologato 16,30 6.900 17,80 5.100 3,10
MAX Increase   0,50 5.800   0,70 5.100  
MIVV SPEED EDGE Open 16,30 6.800 18,00 5.000 3,00
MAX Increase   0,70 5.000   1,00 5.000
MIVV URBAN 16,20 6.800 17,30 5.000 3,40
MAX Increase   0,30 6.200   0,30 5.000

 

17th luglio, 2017

Tag:, ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini