RADIKAL CHOPPER è “LORD OF THE BIKES” 2017

Il preparatore milanese trionfa con la futuristica "Dynamica"

di

RADIKAL CHOPPER è “LORD OF THE BIKES” 2017

RADIKAL CHOPPER – Dopo il grande successo riscosso nel 2016, Moto Guzzi è stata nuovamente protagonista assoluta della seconda edizione di Lord of the Bikes, il primo talent sul mondo della customizzazione condotto da DJ Ringo e andato in onda in esclusiva su Sky Uno HD.

Nell’arco di sei puntate, trasmesse dal 26 febbraio al 2 aprile 2017 e oggetto di un crescente interesse sulla piattaforma digital www.garagemotoguzzi.com, i dieci migliori customizer italiani si sono dati battaglia nelle avvincenti fasi eliminatorie cimentandosi nell’elaborazione dei modelli Moto Guzzi Audace, Eldorado, Griso, e delle nuove V9 Roamer e V9 Bobber. Ne sono risultate moto esclusive, creazioni nate dalla fantasia, dalla perizia artigianale e da una profonda cultura motociclistica.

L’emozionante sfida finale, che ha avuto per la prima volta come oggetto la nuovissima Moto Guzzi V7 III Special, ha infine portato all’incoronazione di Radikal Chopper, che secondo la giuria ha interpretato al meglio il tema proposto nella serata conclusiva: per l’officina milanese la moto del futuro ha le forme di “Dynamica”, straordinaria creazione caratterizzata da una affusolata carrozzeria monoscocca in alluminio.

Sotto l’attenta lente della giuria – composta dal celebre preparatore Filippo Barbacane, dal giornalista Paolo Sormani e dall’artista e decoratrice Aryk, ai quali si è aggiunto quest’anno in veste di tester Gianfranco Guareschi, da sempre legato al marchio Moto Guzzi per i successi sportivi (nel 2006 e nel 2007 ha vinto la Battle of the Twins a Daytona in sella alla magnifica MGS-01) e per l’abilità nella preparazione nelle bicilindriche di Mandello – sono passate anche le creazioni delle altre esperte squadre di customizzatori partecipanti a Lord of the Bikes 2017: Svako Motorcycles, Café Racer Napoli, Vibrazioni Art Design, MS Artrix Design, ChopWorks, Mr. Martini, Officine Mermaid, Dragoni Moto e Abnormal Cycles. Le moto finaliste e la vincitrice godranno di una straordinaria visibilità con l’esposizione, fino al 16 aprile prossimo, presso il Motoplex City Lounge, l’esclusivo flagship store del Gruppo Piaggio situato in via Broletto 13, nel cuore di Milano, a due passi dal Duomo.

Terminata la sfida che ha coinvolto i customizzatori per la conquista del titolo di Lord of the Bikes, il contest continua comunque fino a domenica 9 aprile per tutti gli iscritti alla community The Clan Moto Guzzi che votano la propria Moto Guzzi special preferita: in palio l’esclusivo kit lifestyle Moto Guzzi, composto da una felpa Garage Moto Guzzi e da una T-shirt della collezione Moto Guzzi 2017, e la possibilità di vivere un giorno da Lord of the Bikes: una full immersion nel mondo della customizzazione presso l’officina vincitrice. Tutte le informazioni su theclan.motoguzzi.com/concorso/concorso.

6th aprile, 2017

Tag:,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini