WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
)

PIAGGIO, 160 MP3 in forza alla Polizia di Madrid

E' l’innovativo scooter a tre ruote del Gruppo

PIAGGIO, 160 MP3 in forza alla Polizia di MadridPIAGGIO, 160 MP3 in forza alla Polizia di Madrid

Piaggio – Piaggio si è aggiudicato la gara indetta dall’amministrazione del Comune di Madrid – Dipartimento Ambiente e Mobilità per la fornitura di nuovi veicoli destinati alla Polizia municipale.

La importante commessa è per 160 Piaggio MP3, l’innovativo scooter a tre ruote del Gruppo Piaggio, di cui 132 MP3 nella potente versione 500 Business ABS\ASR destinati agli agenti di Polizia e la restante parte nella versione MP3 300 Business ABS\ASR destinati al pattugliamento delle strade da parte degli ausiliari del traffico.

L’aggiudicazione di questa gara è un ulteriore riconoscimento di fiducia per Piaggio MP3, che ha recentemente festeggiato il decimo anno dal lancio, ed è stato preferito agli altri veicoli grazie alla superiorità in termini di stabilità e sicurezza, prestazioni, affidabilità, bassi consumi e facilità d’uso sia nel traffico sia in ogni condizione atmosferica.

I veicoli sono stati accessoriati con sirene e luci led lampeggianti anteriori, luce a led a 360° elettrica o manuale, oltre alla grafica esclusiva per il riconoscimento del mezzo.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati