WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 15
            [user_login] => Giacomo Caliterna
            [user_pass] => $P$BNcaiy0z8lxbSHDGSnaRClp1QDWbZl0
            [user_nicename] => giacomo-caliterna
            [user_email] => g.caliterna@motorionline.com
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2016-04-28 20:14:49
            [user_activation_key] => 
            [user_status] => 0
            [display_name] => Giacomo Caliterna
        )

    [ID] => 15
    [caps] => Array
        (
            [author] => 1
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
            [0] => author
        )

    [allcaps] => Array
        (
            [upload_files] => 1
            [edit_posts] => 1
            [edit_published_posts] => 1
            [publish_posts] => 1
            [read] => 1
            [level_2] => 1
            [level_1] => 1
            [level_0] => 1
            [delete_posts] => 1
            [delete_published_posts] => 1
            [NextGEN Gallery overview] => 1
            [NextGEN Upload images] => 1
            [NextGEN Manage gallery] => 1
            [NextGEN Manage tags] => 1
            [NextGEN Edit album] => 1
            [NextGEN Use TinyMCE] => 1
            [NextGEN Manage others gallery] => 1
            [unfiltered_html] => 1
            [author] => 1
        )

    [filter] => 
)

Pirelli: Kristian Ghedina testa le nuove Scorpion Rally STR sulla neve di St. Moritz in sella alla Ducati Scrambler Desert Sled

Ducati e Pirelli sempre più unite e con un testimonial d’eccezione

Kristian Ghedina in sella alla nuova Ducati Scrambler Desert Sled ha testato le neonate coperture Pirelli Scorpion Rally STR appositamente progettate per la piccola di Borgo Panigale.
Pirelli: Kristian Ghedina testa le nuove Scorpion Rally STR sulla neve di St. Moritz in sella alla Ducati Scrambler Desert SledPirelli: Kristian Ghedina testa le nuove Scorpion Rally STR sulla neve di St. Moritz in sella alla Ducati Scrambler Desert Sled

Pirelli Scorpion Rally STR – Che Ducati e Pirelli fossero dei partner storici era risaputo, ma questa volta sono andati oltre.
Il nuovo pneumatico italiano Scorpion Rally STR – una copertura enduro on/off, appositamente progettata per l’ultima generazione di moto adventure – è stata infatti progettata su misura per la nuova Ducati Scrambler Desert Sled.
Si tratta dell’ultima frontiera dello pneumatico dual che riesce a racchiudere in sé le migliori prestazioni di un off road con quelle di uno pneumatico da enduro street: un battistrada aggressivo e importanti innovazioni tecnologiche garantiscono una grande trazione sullo sterrato, stabilità anche alle alte velocità, maneggevolezza ed agilità su strada oltre ad un comfort e grip in tutte le condizioni di guida.
Capitolo a parte quello del design, in cui il nuovo Scorpion Rally STR primeggia grazie ad un nuovo tassello ottimizzato per l’utilizzo su strada in seguito all’aumento della superficie di gomma a contatto con il terreno. Del resto, a differenza di quanto avviene per le auto, lo pneumatico rappresenta un componente fondamentale per il look di una moto; ed in questo caso è stato fatto centro.

Pirelli, per il lancio del suo nuovo prodotto ha pensato ad un testimonial d’eccezione: Kristian Ghedina, il miglior discesista che lo sci italiano abbia mai potuto vantare che, sulla neve di St. Moritz, ha potuto mettere alla frusta nel suo ambiente naturale le nuove Scorpion Rally STR – per l’occasione chiodate – montate sulla piccola di casa Ducati.
Il risultato ha strabiliato persino l’ex azzurro: “È fantastico credere di poter andare sulla neve con una moto, una cosa che molti pensano sia impossibile fare. Pirelli ha sviluppato questo pneumatico che mi ha permesso di girare e divertirmi con altissime performance e grande sicurezza. La cosa più importante da dire è che il controllo parte dalla mente: non bisogna mai andare oltre i propri limiti, in nessuna delle due discipline”.

Le nuove Pirelli Scorpion Rally STR si rivelano quindi un’arma affilata in tutte le condizioni, anche le più estreme.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ducati

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati

Guida sicura

Bosch studia le moto in grado di sentire e di vedere

L'azienda tedesca sta sviluppando un pacchetto con tre prodotti: Adaptive cruise control, Forward collision warning e Blind spot detection
Bosch – Le automobili si possono rendere più sicure con accorgimenti quali zone di deformazione, airbag e cinture di sicurezza.
Ducati

Ducati: la Panigale V4 protagonista di RIDE 3

Il videogioco sarà rilasciato l'8 novembre 2018 sulle principali piattaforme gaming
Ducati e Milestone, uno dei principali e più affermati sviluppatori di videogiochi racing al mondo, hanno siglato un accordo di