Round 3 – Ottobiano ha ospitato il terzo e ultimo round degli “Internazionali d’Italia Motocross 2017

Tony Cairoli conquista il titolo di categoria, ma nella MX2 che grinta Michele Cervellin

di

Sulla sabbia profonda che caratterizza il tracciato lombardo, i più grandi piloti si sono scontrati con gare mozzafiato

Round 3 – Ottobiano ha ospitato il terzo e ultimo round degli “Internazionali d’Italia Motocross 2017

MX1: il pilota belga, Jeremy Van Horebeek, dopo un’ottima partenza, si è lanciato a caccia degli avversari che lo precedevano riuscendo a guadagnare la prima posizione e arrivando al traguardo con un discreto vantaggio. Ottimo secondo posto per l’otto volte Campione del Mondo Antonio Cairoli che ha vinto il titolo di categoria. Terzo posto, in gara e in campionato, per Evgeny Bobryshev. Al traguardo il belga vince la prima manche dell’anno precedendo nell’ordine Cairoli e Bobryshev.
VanHorebeek

MX2: lo spagnolo Jorge Prado del Team Red Bull KTM, grazie alla seconda posizione, si è assicurato la vittoria del campionato. A precederlo sul gradino più alto del podio un fantastico Michele Cervellin, autore di una formidabile rimonta. Il veneto a causa di una pessima partenza, recupera sui suoi avversari e li passa uno dopo l’altro, fino a prendere il comando delle operazioni nel corso del decimo giro, quando passa Prado e si invola verso il traguardo vittorioso. Terzo posto per Samuele Bernardini.
cairoli

Classe Elite: grande spettacolo nella classe Elite, riservata ai più forti della MX2 e della MX1, con un grandissimo Antonio Cairoli. L’otto volte Campione del Mondo è partito in seconda posizione e, nel corso dei primi giri, si è sbarazzato di Jeremy Van Horebeek. Il belga ha chiuso al secondo posto precedendo José Butron, ottimo terzo. Romain Febvre ha terminato quarto ma in campionato si è aggiudicato la terza posizione finale.
partenza-elite_ris

Classe 125: con due primi posti Mikkel Haarup (Husqvarna Ice One), conquista una fantastica vittoria ma Gianluca Facchetti due volte secondo vince gli Internazionali d’Italia 2017 con il Team Maddii. Un inizio di stagione, quindi, molto incoraggiante per il pilota bergamasco in vista della preparazione per l’Europeo. Terzo di giornata il quindicenne Rene Hofer del Team Kini KTM Junior Racing.
Il prossimo 25 Febbraio sul circuito di Losail in Qatar la prima prova del Campionato Mondiale FIM Motocross.
facchetti_moto

Risultati:
MX1

VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
CAIROLI Antonio (ITA)
BOBRYSHEV Evgeny (RUS)
LEOK Tanel (EST)
GUILLOD Valentin (SUI)

MX2
CERVELLIN Michele (ITA)
PRADO GARCIA Jorge (SPA)
BERNARDINI Samuele (ITA)
VLAANDEREN Calvin (RSA)
TROPEPE Giuseppe (ITA)

ELITE
CAIROLI Antonio (ITA)
VAN HOREBEEK Jeremy (BEL)
BUTRON José (SPA)
FEBVRE Romain (FRA)
PRADO GARCIA Jorge (SPA)

16722397_10154436376257775_3155370510649592488_o

Classifiche di campionato:
MX1

CAIROLI Antonio (ITA) p.340
VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.320
BOBRYSHEV Evgeny (RUS) p.200
GAJSER Tim (SLO) p.196
LEOK Tanel (EST) p.165

MX2
PRADO GARCIA Jorge (SPA) p.300
CERVELLIN Michele (ITA) p.280
BOGERS Brian (NED) p.165
BERNARDINI Samuele (ITA) p.159
PATUREL Benoit (FRA) p.155

ELITE
CAIROLI Antonio (ITA) p.240
VAN HOREBEEK Jeremy (BEL) p.200
FEBVRE Romain (FRA) p.145
GAJSER Tim (SLO) p.140
BUTRON José (SPA) p.130

13th febbraio, 2017

Tag:, , , , , , , , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini