Davide Eccheli inizia la preparazione alla stagione agonistica 2017

Il primo appuntamento è il National Trophy 1000

di

Davide Eccheli inizia la preparazione alla stagione agonistica 2017

Davide Eccheli – Per Davide Eccheli la lunga pausa invernale si avvia alla conclusione e si avvicinano i primi appuntamenti con la pista. Dopo un’attenta preparazione fisica, il pilota alense sta ora per iniziare una serie di test in previsione del primo appuntamento con il National Trophy 1000. Sarà infatti questo il prestigioso campionato (che si corre assieme alle gare del CIV) nel quale Eccheli gareggerà nel 2017.

La carriera agonistica di Davide è iniziata nel 2005, quando si è cimentato nel Trofeo Kawasaki, con l’aiuto dell’esperto pilota Ivo Arnoldi, dal quale ha imparato i primi “rudimenti del mestiere”. L’anno successivo, ancora nel Trofeo Kawasaki, il pilota di Ala subisce un grave infortunio alla spalla, che lo tiene lontano dalle piste, ma non gli impedisce di correre lo stesso trofeo nel 2007. Visti i lusinghieri risultati ottenuti, Eccheli passa alla R6 Cup, dove gareggia per 3 anni sino al 2010, stagione nella quale partecipa anche al Trofeo Metzeler, che chiude al secondo posto, primo pilota con moto di serie. Il 2011 si può considerare l’anno della svolta. Da pilota “super privato” (il suo team era composto da lui stesso e dall’appassionato padre) Davide passa a far parte della struttura del team SGM. E i risultati si vedono subito, visto che vince 4 gare su 4 nel Trofeo Moto Estate. L’anno successivo il pilota alese si vede sfuggire il titolo della Motorex Cup a causa di un problema tecnico e conclude al quarto posto della classifica.

Il nome di Eccheli inizia ad essere conosciuto nei trofei nazionali ed è quindi il momento di passare al competitivo National Trophy 600, dove ottiene il secondo posto nel 2013 ed il terzo a pari merito nel 2014. Il 2015 è l’anno del passaggio al CIV. Davide sceglie la categoria forse più difficile e competitiva : la Supersport. A complicare tutto ci si mette una caduta che ne limita le prestazioni. Ed è sempre una brutta caduta, questa volta in allenamento, che lo scorso anno ha impedito a Davide di disputare tutto il National Trophy 1000, chiuso solo al decimo posto. Quest’anno Eccheli prenderà parte ancora allo stesso campionato, con l’obiettivo di rifarsi della delusione dello scorso anno. Gli infortuni sono ormai alle spalle ed il pilota di Ala è deciso a mettere alla frusta tutti i cavalli della Yamaha R1 del Team BlackSheep di Padova.

6th febbraio, 2017

Tag:,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini