Fondazione Ducati con Fisica in Moto per l’orientamento universitario

Il progetto è in collaborazione con Ateneo di Bologna

di

Fondazione Ducati con Fisica in Moto per l’orientamento universitario

Fondazione Ducati – Il Laboratorio didattico interattivo Fisica in Moto, organizzato dalla Fondazione Ducati, promuove l’orientamento universitario. A partire dal 2 febbraio sono previsti una serie di incontri per presentare Corsi di laurea scientifici e tecnico-tecnologici agli studenti bolognesi del IV e V anno delle Scuole Secondarie di Secondo Grado. Gli appuntamenti si svolgono all’interno del Laboratorio Fisica in Moto, che si trova nello stabilimento Ducati di Borgo Panigale.

Il Progetto di orientamento universitario promosso dal Laboratorio Fisica in Moto è organizzato in collaborazione con l’Ateneo di Bologna (UniBO), l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia (UniMoRe) e sotto il Patrocinio dell’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagna. L’Ateneo di Bologna partecipa con seminari dedicati a 15 dei suoi Corsi di studio in Ingegneria, Informatica e Fisica. L’appuntamento è per ogni giovedì di febbraio dalle ore 15.00 alle 17.00.

Venerdì 24 febbraio, poi, l’UniIMoRe tiene tre seminari dedicati agli studenti modenesi del Liceo Scientifico “Alessandro Tassoni” e dell’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Fermi” e ai ragazzi reggiani del Liceo Scientifico “Aldo Moro” e dell’Istituto di Istruzione Superiore “Leopoldo Nobili”. Oltre a supportare gli studenti delle scuole superiori nella scelta del percorso di studi universitari, il Progetto di orientamento promosso da Fisica in Moto Ducati, UniBo e UniMoRe vuole anche far conoscere le proposte formative nei campi scientifico e tecnico-tecnologico degli Atenei dell’Emilia-Romagna. L’iniziativa intende poi valorizzare l’importanza del patrimonio culturale nel settore tecnico e scientifico, che contraddistingue molte aziende del territorio.

2nd febbraio, 2017

Tag:, , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini