Harley Davidson si prepara per la terza edizione di “Battle of the Kings”

Il vincitore sarà premiato ad EICMA 2016

di

Harley Davidson si prepara per la terza edizione di “Battle of the Kings”

Harley Davidson – I concessionari Harley-Davidson della regione EMEA (Europe, Middle East & Africa) si stanno preparando a dare prova della propria abilità e supremazia nella realizzazione di modelli custom, per conquistare il titolo di “Custom King” della terza edizione del concorso “Battle of the Kings”. L’evento di quest’anno, annunciato come il più grande concorso di personalizzazione del settore motociclistico, sarà basato sulla customizzazione di un modello Sportster a scelta della gamma Dark Custom, tra cui Iron 883, Forty-Eight e Roadster.

Harley-Davidson ha presentato la “Battle of the Kings” – edizione 2017- a Intermot, la fiera biennale del motociclo organizzata nella città tedesca di Colonia, dove ha esibito una serie di creazioni custom del brand. Il concorso 2017 Battle of the Kings si svolge tra ottobre 2016 e novembre 2017 e vede lo staff delle concessionarie Harley-Davidson ufficiali nei paesi EMEA affrontarsi per dimostrare le proprie abilità creative e la propria originalità nel personalizzare un modello Dark Custom Sportster. La manifestazione prevede un concorso nazionale per eleggere il “Custom King” in ogni Paese che si sfiderà in un testa a testa con gli altri vincitori dei campionati nazionali. Il premio verrà consegnato all’interno della più famosa fiera di settore del mondo, EICMA, in programma a Novembre 2017 in Italia.

Per la gara di customizing di quest’anno è stata scelta la famiglia Sportster, una gamma di motociclette Harley-Davidson iconica dal 1957, tra le più richieste per il customizing, con modelli eccezionali del calibro di Iron 883, Forty-Eight e Roadster, che rappresentano la base perfetta per dimostrare le abilità di personalizzazione dei concessionari Harley-Davidson.

28th ottobre, 2016

Tag:, , , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini