EICMA 2016, in arrivo una delle edizioni più ricche ed interessanti

E' aperta al pubblico dal 10 al 13 Novembre

di

EICMA 2016, in arrivo una delle edizioni più ricche ed interessanti

EICMA 2016 – E’ partito il countdown verso la 74ma edizione di Eicma, l’Esposizione Internazionale del ciclo e motociclo, che prenderà il via a Rho Fiera il prossimo 8 novembre. Le prime due giornate saranno riservate ai soli operatori del settore. Poi, l’evento si concluderà domenica 13 novembre.

Quella che si preannuncia come una delle edizioni più ricche e interessanti degli ultimi anni e’ stata presentata oggi al Circolo della Stampa di Milano dal presidente di Confindustria Ancma Corrado Capelli. “La ricca presenza di tutti i top brand del settore, ma anche di una serie di piccole e medie imprese che nei giorni di Eicma avranno l’opportunità di confrontarsi con operatori e visitatori provenienti da tutto il mondo.” ha detto il Presidente.

Anche quest’anno Eicma si appresta a essere l’evento internazionale più ricco, interessante e apprezzato del mondo delle due ruote. Un’occasione straordinaria per celebrare un settore che ha sempre partecipato da protagonista al sistema produttivo italiano e che ha contribuito a rendere famoso e autorevole il nome del nostro Paese all’estero.” commenta Antonello Montante, presidente di Eicma. “L’Esposizione si rinnova completamente dando molto piu’ spazio all’innovazione, ai giovani talenti e alla nuova mobilità. L’obiettivo è quello di essere riconosciuti non solo come piattaforma ideale per le imprese delle due ruote, ma come vero e proprio incubatore di nuove tendenze e solida leva per le giovani generazioni di imprenditori“.

A oggi sono 1.078 gli espositori e le aziende rappresentate, la metà dei quali provenienti da 38 paesi stranieri, che occuperanno 280mila mq del quartiere fieristico di Milano. Tre le grandi novità rispetto all’ultima edizone, ovvero l’area B2B, riservata agli operatori del settore, che oltre a dare la possibilità alle aziende di confrontarsi, proporrà una serie di workshop e seminari legati soprattutto all’export. L’area E-Bike dedicata alle biciclette elettriche e l’area Start Up e Innovazione, che darà spazio a dieci start up che hanno deciso di investire in un settore tradizionale come quello delle due ruote. Come nelle scorse edizioni torna anche Eicma Custom, l’area sicurezza dedicata soprattutto ai bambini, un temporary bikers shop dove sarà possibile acquistare la propria moto e un’area esterna dedicata alla prova dei modelli e alle gare.

Per la prima volta inoltre, Eicma prova a imitare la positiva esperienza del “Fuorisalone”, lanciando la “Settimana della moto”, un ciclo di appuntamenti e di manifestazioni in vari luoghi della città, che avranno come filo conduttore il tema delle due ruote. Il negozio Rinascente di piazza Duomo ad esempio, oltre a dedicare una serie di vetrine ad Eicma, proporrà per tutta la settimana una serie di eventi e performance dal vivo, mentre in via Montenapoleone faranno bella mostra di se’ una serie di installazioni a tema due ruote. Una serie di eventi sono infine in programma nel quartiere Isola.

18th ottobre, 2016

Tag:,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini