WP_User Object
(
    [data] => stdClass Object
        (
            [ID] => 13
            [user_login] => Alberto Lattuada
            [user_pass] => $P$BkdROj2EpeazSWOS1UHNlABN6gXVW61
            [user_nicename] => alberto-lattuada
            [user_email] => info@maneki.it
            [user_url] => 
            [user_registered] => 2014-08-27 14:11:25
            [user_activation_key] => $P$BRVdLjTVwzINf4BkUxtT.QilbbIEW4.
            [user_status] => 0
            [display_name] => Alberto Lattuada
        )

    [ID] => 13
    [caps] => Array
        (
        )

    [cap_key] => wp_capabilities
    [roles] => Array
        (
        )

    [allcaps] => Array
        (
        )

    [filter] => 
)

Honda Motor e Yamaha Motor si alleano per gli scooter

Vogliono inoltre collaborare nelle moto elettriche

Honda Motor e Yamaha Motor si alleano per gli scooterHonda Motor e Yamaha Motor si alleano per gli scooter

Honda Motor e Yamaha Motor – Honda Motor e Yamaha Motor hanno annunciato di avere in corso “colloqui in vista di una possibile alleanza” negli scooter di piccola cilindrata in Giappone. In una nota i due costruttori hanno affermato che “con la moltiplicazione dei mezzi di trasporto per le distanze brevi, tra cui le biciclette elettriche e le minicar, il mercato degli scooter da 50 cm3 è diminuito negli anni scorsi“, complici le norme più severe a livello di sicurezza e ambiente.

“In questa situazione Honda e Yamaha hanno concluso che diventa necessario collaborare per far fronte a queste sfide”. Sul versante della produzione Yamaha, che assembla attualmente modelli di questo tipo in Tailandia per venderli in Giappone, affiderà la fabbricazione a Honda, una decisione che diventerà operativa a fine 2018. A livello di sviluppo, “i due costruttori intendono valutare la possibilita’ di un progetto comune” relativo a un nuovo modello di scooter al fine di ridurre i costi. Le due società vogliono inoltre collaborare nelle moto elettriche.

Le vendite di veicoli a due ruote a motore nel Paese del Sol Levante sono precipitate di circa l’80% dagli Anni 80. Il mercato nazionale è dominato da Honda con una quota pari al 43%, davanti a Yamaha (27,2%) e Suzuki (12,1%).

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Honda

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Articoli correlati