Harley-Davidson, l’1 e 2 Ottobre ci sarà l’Open Day

In tutte le concessionarie ufficiali

di

Harley-Davidson, l’1 e 2 Ottobre ci sarà l’Open Day

Harley-Davidson – Il primo fine settimana di ottobre nelle concessionarie ufficiali Harley-Davidson si potranno vedere, toccare e provare moto, accessori e abbigliamento. L’1 e 2 ottobre in tutte le concessionarie ufficiali sparse sul territorio italiano ci sarà l’Open Day Harley-Davidson.

Un fine settimana per scoprire tutti i nuovi modelli Harley-Davidson 2017, il motore Milwaukee-Eight, la collezione di abbigliamento e la vasta gamma di accessori originali, con la possibilità di provare le moto disponibili con un demo ride.

Per tutti coloro che non potranno partecipare all’Open day, la possibilità di prenotare un test è sempre valida. E’ sufficiente collegarsi al sito www.harleydavidson.com e richiedere una prova. Il chapter locale si occuperà di rendere l’atmosfera speciale, collaborando con la concessionaria nell’organizzazione di eventi particolari.

Il motore Harley-Davidson Milwaukee-Eight, nono nella discendenza dei motori Big Twin della società, è stato realizzato per garantire a pilota e passeggero un’esperienza di guida ancora più profonda. Mantenendo il classico angolo dei cilindri V-Twin a 45 gradi, il motore Milwaukee-Eight produce fino all’11% di coppia in più rispetto ai modelli degli anni precedenti e dispone di testate a quattro valvole che offrono il 50% in più di aspirazione e capacità di flusso di scarico. Alimenta i nuovi modelli Touring. Il Milwaukee-Eight è proposto in due cilindrate: il Milwaukee-Eight 107 (107 CID/ 1745cc) e Twin-CooledTM Milwaukee-Eight 107 (107 CID/1745cc) per i modelli standard e i Twin-CooledTM Milwaukee-Eight 114 (114 CID/1870cc) per i modelli Harley-Davidson Custom Vehicle Operations (CVO).

26th settembre, 2016

Tag:, , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini