KYMCO, sconti maggiorati e nuovi modelli entrano a far parte della promozione 2016

C'è anche la famiglia dei recentissimi veicoli Euro 4

di

KYMCO, sconti maggiorati e nuovi modelli entrano a far parte della promozione 2016

KYMCO – “E’ ora di cambiare” è la promozione KYMCO 2016 ed è in continua evoluzione. Il mercato richiede competitività e KYMCO risponde aumentando così i vantaggi offerti e accrescendo i modelli che beneficiano dei particolarissimi sconti della promozione attiva fino al 30 settembre 2016.

Le new entry assolute sono Agility 125 R16, 125 R16 Plus E3, 200i R16 Plus E3 e Like 125-200i che beneficiano di uno sconto di 100 euro e People One 125i DD E3 che gode di un abbuono particolare di 200 euro. Aumento di agevolazione per Dink 125-200i che passano ad un contributo di 450 euro e importante anche lo sconto, ora di 600 euro, di cui beneficiano G-Dink 125i e 300i.

Privilegi riservati anche per il People Gti 200 ed il Downtown 300i-300i ABS che beneficiano di uno sconto di 700 euro e ancora più vantaggiosi sono quelli riservati a K-XCT 300i e 300i ABS che ora godono di una detrazione di 800 euro. In promozione troviamo anche la famiglia dei recentissimi veicoli Euro 4, quali i nuovissimi X-Town 125i CBS e X-Town 300i ABS entrambi promossi con uno sconto di 600 euro e People One 125i Euro 4 che beneficia di una deduzione di 200 euro mentre Downtown 350i ABS Euro 4 è offerto con 400 euro di sconto. “La promozione “E’ ora di cambiare”, si è dimostrata senza dubbio un successo ed il riscontro ottenuto ha permesso che l’operazione avesse un proseguo.” ha detto Roberto Cardone, Direttore Commerciale di KYMCO Italia. “Con la nuova promozione, KYMCO ci ha nuovamente supportato con condizioni ancora più vantaggiose. Il marchio KYMCO offre, come da tradizione, qualità ad un prezzo imbattibile.”

5th settembre, 2016

Tag:, , , ,

Lascia un commento





Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini